Gb, Holly Brockwell apre un rifugio per gatti disabili nella sua casa

Al momento ci sono sette ospiti con varie disabilità di cui quattro con la sindrome del gatto traballante
Gb, Holly Brockwell apre un rifugio per gatti disabili nella sua casa
3 min
TagsHolly Brockwell

Holly Brockwell ha aperto un rifugio per gatti disabili e anziani nella propria casa a West Bridgford, dove al momento si contano sette gatti con varie disabilità di cui quattro con la sindrome del gatto traballante. La sua idea è nata dopo aver adottato un'anziana gatta di nome Maud. E dopo aver visto ciò che l'amore, la cura e l'affetto hanno fatto alla sua gatta negli ultimi mesi della sua vita, l'hanno ispirata a creare Holly's Merry Moggies

Le parole di Holly Brockwell

"Ho sempre voluto farlo, specialmente dopo aver adottato un vecchio gatto che ho soprannominato Furious Maud. Sembrava sempre così arrabbiato e come se odiasse tutto ciò che era abbastanza divertente. Era in uno stato reale quando l'ho presa come sembrava come se fosse stata trascurata e avesse bisogno di molto lavoro dentale", ha detto la giornalista. Per poi aggiungere: "Ho sistemato la sua salute e stava molto meglio, ma poi le è stato diagnosticato un cancro intestinale aggressivo. Non pensavo che fosse mai stata amata, quindi volevo darglielo. Abbiamo avuto circa sei mesi in più l'uno con l'altro prima è passata".

Maud, una star sui social

Maud ha sviluppato un seguito sui social media insieme ad altri gatti del rifugio come Smol Paul, un gatto bianco e nero, che è arrivato al rifugio quando aveva solo sei mesi. A causa alla forte esposizione al fumo di sigarette, il gatto tossiva mentre i suoi polmoni cercavano di farcela. Poi è stata la volta di Duck, una gatta con l'artrite e molti altri gatti con la sindrome del gatto traballante. Si tratta di ipoplasia cerebrale, una condizione dello sviluppo che colpisce la parte del cervello che controlla le capacità motorie come l'equilibrio o la coordinazione, facendo oscillare gli animali mentre cercano di camminare. Il rifugio ha a disposizione una serie di lettiere, ciotole per il cibo e fontane d'acqua che sono posizionate a diverse altezze in modo che i gatti possano raggiungerle nonostante le loro condizioni. Sono in totale 14 lettiere che devono essere cambiate, più vassoi per l'alimentazione e anche scatole di giocattoli con cui i gatti possono giocare. Anche se i gatti non stanno assumendo farmaci, significa pianificare meticolosamente cibi speciali e sapere quando è stato l'ultimo trattamento contro le pulci. 

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti