Jeremy Renner torna a casa ma resta grave: serviranno due anni per riprendersi

La riabilitazione per l'attore Marvel sarà piuttosto lunga: saranno necessarie altre operazioni
Jeremy Renner torna a casa ma resta grave: serviranno due anni per riprendersi© EPA
2 min
TagsJeremy RennerMarvel

Jeremy Renner è tornato a casa, ha lasciato l'ospedale dove è stato ricoverato e operato quando un 'gatto delle nevi' lo ha investito il giorno di Capodanno fuori dalla sua casa nella zona del Lago Tahoe. Stando a quanto spifferato da una fonte a Radar Online, le ferite riportate sono molto più gravi di quanto riportato: ci vorranno due anni prima che l'attore Marvel possa riprendersi completamente. "Jeremy è consapevole del fatto che quel giorno è quasi morto", ha detto l'insider. Finora è stato sottoposto a due interventi chirurgici: altre operazioni saranno necessarie per rimetterlo in piedi, ma i medici preferiscono distanziarle per lasciare all'organismo il tempo di riprendersi naturalmente.

L'incidente di Jeremy Renner

Renner stava aiutando un automobilista bloccato dalla tormenta quando il suo spalaneve Kässbohrer Pisten ha cominciato a muoversi lentamente da solo e lo ha travolto schiacciandogli una gamba mentre l'attore cercava di risalire al volante. Jeremy aveva forti difficoltà a respirare e sanguinava profusamente dalla testa. Il torace era stato schiacciato dall'automezzo, secondo il racconto di un soccorritore recuperato da Tmz. "I danni al torace erano così gravi che è stato ricostruito in sala operatoria", ha riportato Radar Online. 


Acquista ora i tuoi biglietti per i migliori concerti!

Abbonati a Corriere dello sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti