“Elvis Presley, ecco la vera causa della morte”

La tragica fine del cantante è sempre stata avvolta da un alone di mistero dopo che la sua famiglia secretò il rapporto dell'autopsia, ma un uomo ha visto il documento e ha le risposte...
“Elvis Presley, ecco la vera causa della morte”© ANSA

ROMA - Elvis Presley, il re del Rock and Roll morì tragicamnte nel 1977 a soli 42 anni. Il corpo senza vita fu ritrovato dalla sua compagna Ginger Alden e lo stesso giorno fu eseguita un'autopsia che la famiglia secretò immediatamente alimentando le voci sulle cause tragiche della morte del cantante. Che vanno dall'abuso di droghe fino alla costipazione.

Tutte le news di attualità

"Il re del rock è morto per malattia autoimmune"

I risultati dell'autopsia dovrebbero essere sbloccati nel 2027, ma per adesso la più grande intuizione sulla misteriosa morte della star è arrivata da un famoso medico della California, Forest Tennant, che esaminò il rapporto mentre difendeva il medico di Elvis, il dottor George Nichopoulos, poi assolto per eccesso di prescrizione di farmaci. Per il dott. Tennant, uno dei principali indizi era nel deterioramento di tutto il corpo di Elvis, con quasi tutti gli organi afflitti da problemi di salute. Il cantante inciampò in un cavo televisivo e cadde nella vasca da bagno: "La ferita gli ha causato il distacco del tessuto cerebrale e la penetrazione nella sua circolazione sanguigna - il parere del medico - Il corpo ha identificato la materia come estranea e ha prodotto anticorpi per distruggerla, innescando l'ipogammaglobulinemia, un disturbo del sistema immunitario del corpo. A quel tempo, si sapeva poco sulle condizioni autoimmuni, ma in questi giorni è noto che questa malattia causa la maggior parte dei sintomi mostrati da Elvis, da dolore cronico, al comportamento irrazionale, l'obesità e gli organi ingrossati e malati come il cuore e le viscere".

Corriere dello Sport in abbonamento

Offerta Speciale, sconto del 56%

In occasione della ripartenza delle coppe europee puoi leggere il tuo quotidiano sportivo a soli 23 centesimi al giorno!

Offerta valida solo fino al 15 Marzo 2021

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti