Domenica In, Mara Venier furiosa dopo il discorso di Dargen D'Amico: "Non mettetemi in imbarazzo"

La conduttrice su tutte le furie durante lo speciale dedicato al Festival di Sanremo 2024
Domenica In, Mara Venier furiosa dopo il discorso di Dargen D'Amico: "Non mettetemi in imbarazzo"

Mara Venier è sbroccata in diretta a Domenica In-Speciale Festival di Sanremo 2024. Un duro sfogo da parte della conduttrice dopo che alcuni giornalisti presenti alla puntata hanno chiesto a Dargen D'Amico il significato della sua canzone 'Onda alta'. Il cantante ha fornito la sua spiegazione nei minimi dettagli, lanciando anche un importante messaggio sull'immigrazione. Una situazione che ha infastidito zia Mara, che prima ha invitato il suo ospite a tagliare corto per questioni di scaletta e poi ha strigliato i suoi ospiti.

Mara Venier furiosa con i giornalisti a Domenica In, speciale Sanremo

"Non mettetemi in imbarazzo - ha detto furiosa Mara Venier ai giornalisti mentre sul palco dell'Ariston entrava Clara - Non ve lo faccio fare più perché non è questo il luogo giusto per dire certe cose". La scena è diventata virale sui social network, dove molti si sono detti indignati per la scelta di fermare Dargen D'Amico. "Il modo in cui Dargen è stato interrotto e mandato via malamente solo perche stava dicendo cose scomode di un imbarazzo veramente vergognoso", ha scritto un utente su X. E poi ancora: "Vergognosa Mara che ha interrotto Dargen mentre faceva un discorso giustissimo sull'immigrazione". 


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Il discorso di Dargen D'Amico a Domenica In: cosa ha detto

"Vengo da un Paese, l'Italia, dove c’è sempre stata la regola dell’accoglienza, i bambini entravano in casa, dicevano che avevano fame e gli davano da mangiare. Questo è il nostro bagaglio genetico ideale. Quando ascolto discorsi che si dimenticano del lavoro distintivo di protezione dei cuccioli mi spaventa e mi preoccupa. Cerco di comunicarlo, credo ci sia qualcosa che non funziona nell’istinto dell’essere umano. Se non proteggi i bambini niente funzionerà", ha dichiarato Dargen D'Amico a Domenica In per poi affrontare il discorso dell'immigrazione: "L'Italai è un Paese che si sta rimpicciolendo. La bilancia economica dell’immigrazione è in positivo. Quello che loro mettono nelle nostre casse è più di di quello che noi spendiamo per l’accoglienza. Queste sono statistiche che andrebbero ogni tanto raccontate". Qui è intervenuta zia Mara, che ha congedato l'artista: "Questa è una festa, qui si parla di musica"


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Mara Venier è sbroccata in diretta a Domenica In-Speciale Festival di Sanremo 2024. Un duro sfogo da parte della conduttrice dopo che alcuni giornalisti presenti alla puntata hanno chiesto a Dargen D'Amico il significato della sua canzone 'Onda alta'. Il cantante ha fornito la sua spiegazione nei minimi dettagli, lanciando anche un importante messaggio sull'immigrazione. Una situazione che ha infastidito zia Mara, che prima ha invitato il suo ospite a tagliare corto per questioni di scaletta e poi ha strigliato i suoi ospiti.

Mara Venier furiosa con i giornalisti a Domenica In, speciale Sanremo

"Non mettetemi in imbarazzo - ha detto furiosa Mara Venier ai giornalisti mentre sul palco dell'Ariston entrava Clara - Non ve lo faccio fare più perché non è questo il luogo giusto per dire certe cose". La scena è diventata virale sui social network, dove molti si sono detti indignati per la scelta di fermare Dargen D'Amico. "Il modo in cui Dargen è stato interrotto e mandato via malamente solo perche stava dicendo cose scomode di un imbarazzo veramente vergognoso", ha scritto un utente su X. E poi ancora: "Vergognosa Mara che ha interrotto Dargen mentre faceva un discorso giustissimo sull'immigrazione". 


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti

1
Domenica In, Mara Venier furiosa dopo il discorso di Dargen D'Amico: "Non mettetemi in imbarazzo"
2
Il discorso di Dargen D'Amico a Domenica In: cosa ha detto