LeBron shock: spacca il labbro all'arbitro! "Volevi farlo da 25 anni, vero?"

Ha dell'incredibile quanto successo durante Gara-3 tra Lakers e Denver: la ricostruzione dell'incidente
2 min

Situazione complicatissima per i Los Angeles Lakers, ad un passo dalla sconfitta nelle finali della Western Conference. Denver si è imposta anche in gara-3, con un secco 119-108 portandosi dunque sul 3-0 ad un passo dalla vittoria. LeBron James (23 punti) non è riuscito ad incidere sulla partita e, invece che della sua prestazione, ha fatto più discutere l'incidente avuto con un arbitro.

Nba, dominio Denver: 3-0 ai Lakers e Finals ad un passo

LeBron spacca il labbro ad un arbitro: cosa è successo

A 2’29” dalla fine del secondo quarto, LeBron si lancia in avanti per sorprendere la difesa di Denver. Durante il suo scatto, però, trova l’arbitro Foster, che viene colpito al labbro dalla spalla del giocatore. L'arbitro, probabilmente lacerato dal fischietto che aveva in bocca, inizia a sanguinare. Immediate le scuse: "Colpa mia, ero in progressione". Foster, nonostante il labbro spaccato, ha scherzato con LeBron: "Rilassati, ho capito. Erano 25 anni che aspettavi di farlo, vero?".

 


Acquista ora il tuo biglietto! Segui dal vivo la partita.© RIPRODUZIONE RISERVATA

Abbonati a Corriere dello sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti