Trento torna al successo contro Treviso. Successi per Virtus Bologna e Venezia
© LAPRESSE
Serie A
0

Trento torna al successo contro Treviso. Successi per Virtus Bologna e Venezia

Un super Gentile guida i suoi al successo dopo tre stop consecutivi. La Germani cade in casa contro i felsinei, mentre i lagunari piegano Cremona

TRENTO - Al "PalaTrento" si apre il sipario sulla sesta giornata di Serie A. La Dolomiti torna a volare superando Treviso per 76-71 (25-16; 40-39; 49-58). Gara decisa nel finale con i padroni di casa bravi a rimontare un match che sembrava diretto alla squadra di coach Menetti. Infatti, fino al terzo quarto, gli ospiti conducono ispirati da Fotu, acquisendo un vantaggio importante dilapidato nell'ultima frazione. Festeggiano gli altoatesini grazie a Gentile, top-scorer dell'incontro con 29 punti, che tornano a sorridere in campionato dopo tre stop consecutivi.

Teodosic guida la Virtus, vince Venezia

Nei due posticipi di serata, gli uomini di Djordjevic espugnano il "PalaLeonessa" dopo una gara molto equilibrata, mentre la Reyer festeggia davanti al proprio pubblico. Termina 80-82 (19-20; 41-40; 62-59) per gli emiliani la gara di Brescia, con gli osptiti bravi a non far scappare i padroni di casa, che nel terzo quarto sembravano poter portare a casa l'incontro. Nell'ultimo quarto a fare la differenza è tutta la classe di Teodosic che sale in cattedra e mantiene i suoi in vetta alla classifica del campionato. Venezia, invece, supera per 67-55 (21-15; 37-32; 55-45) la Vanoli Cremona, che non riesce a confermarsi dopo il successo sull'Olimpia. Al "Palasport Taliercio" il quintetto di De Raffaele conduce per tutta la gara e ritrova il sorriso dopo lo stop di settimana scorsa.

Serie A, i risultati di giornata

Tutte le notizie di Serie A

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti