Corriere dello Sport

Calcio

Vedi Tutte
Calcio

Serie A: Panchina d'Oro ad Allegri. Secondo Pioli, terzo Sarri

Serie A: Panchina d'Oro ad Allegri. Secondo Pioli, terzo Sarri
© ANSA

Il tecnico della Juventus miglior allenatore della passata stagione: «Futuro? Resto in bianconero». In Serie B premiato Stellone. Panchina d'Oro femminile a Milena Bertolini

Sullo stesso argomento

 

lunedì 7 marzo 2016 13:12

COVERCIANO - Panchina d'Oro a Massimiliano Allegri. Il tecnico della Juventus ha ricevuto il riconoscimento come migliore allenatore della passata stagione con 27 voti. Secondo dietro ad Allegri, il tecnico della Lazio, Stefano Pioli (7 voti) e terzo posto per il tecnico del Napoli, Maurizio Sarri (4 voti). Per la Serie B (51 votanti), primo Stellone (Frosinone - 23 voti), secondo Castori (Carpi - 22 voti) e  terzo Rastelli (Cagliari - 2 voti). 

SODDISFAZIONE - «Ha un significato importante perché la squadra l'anno scorso ha fatto degli ottimi risultati. I ringraziamenti vanno ai giocatori, allo staff tecnico e alla società», ha detto Allegri ai microfoni di Sky. Il tecnico ha poi commentato la corsa scudetto: «La lotta continua con Napoli e Roma. Il Napoli sta facendo un campionato straordinario, noi siamo davanti e dobbiamo tenere il ritmo di chi ci insegue - sul prossimo match - Il Sassuolo spero abbia finito di ammazzare le grandi. Il Sassuolo è in ottima condizione fisica, ma è una partita importante come le altre dieci».

CHAMPIONS LEAGUE - Nessun rimprovero per Pogba, testa al Bayern Monaco: «Pogba è un bravo ragazzo, è giovane ogni tanto può sbagliare. Il Bayern è una delle favorite della Champions. Non conta il fatto che non abbiano vinto le ultime partite. La Champions è un sogno, non un'ossessione». 

FUTURO - Allegri parla del futuro: «L'anno prossimo sarò ancora l'allenatore della Juventus perché ho un altro anno di contratto. Non sono sicuro di esserci al 100 % soltanto perchè nella vita non c'è nulla di certo. Sono legato alla Juventus perché è una società nella quale sto bene. Ora pensiamo al 5° scudetto di fila e alla Coppa Italia. Lavoro per migliorare ogni anno, dobbiamo migliorare con tutto lo staff per migliorare il gioco della squadra, indipendentemente dai giocatori a disposizione. A livello tecnico e tattico c'è poco da inventare. Io ho votato per Pioli, ero indeciso con Donadoni, ma alla fine o scelto il tecnico della Lazio. Stellone e Castori hanno fatto cose straordinarie e si stanno confermando».

PANCHINA SPECIALE - Panchina d'Oro speciale a Gianni De Biasi. Il riconoscimento è stato assegnato al Ct dell'Albania che ha centrato la storica qualificazione agli Europei di Francia. Al Centro tecnico federale di Coverciano assegnate anche la Panchina d'Oro speciale anche a Luís Vinício e le Panchine d'Oro femminile a Milena Bertolini (Brescia calcio), d'Argento a Federica D'Astolfo (Reggiana). 

LEGA PRO - In Lega Pro premiato come miglior allenatore Vivarini (Teramo), davanti a Toscano (Ternana/Novara) e Menichini (Salernitana).

Articoli correlati

Commenti