Beppe Signori: «Scandalo scommesse? Dopo sette anni aspetto ancora di poter parlare»

L'ex attaccante di Foggia, Lazio e Bologna festeggia i suoi 50 anni: «La gente mi è vicina e mi rispetta. La cosa assurda è che dopo tutti questi anni il tutto rischia di cadere in prescrizione»
Beppe Signori: «Scandalo scommesse? Dopo sette anni aspetto ancora di poter parlare»© ANSA

ROMA - «Stasera farò una grande festa con tanti calciatori fra i quali Baiano, Paramatti e Rambaudi», ha detto Beppe Signori, intervenuto al programma Deejay Football Club per festeggiare i suoi 50 anni. «A scuola saltavo molto, non ero uno studente modello. Per fortuna è arrivato il calcio», ha proseguito l'ex attaccante di Foggia, Lazio e Bologna. «Gli inizi sono stati difficili, poi è andata meglio. La mia vita è sempre stata contrassegnata da alti e bassi e va bene così, sennò sai che monotonia...». «Il momento più bello della mia vita calcistica? Giocare un Mondiale.

Beppe Signori compie 50 anni: le foto più belle della sua carriera
Guarda la gallery
Beppe Signori compie 50 anni: le foto più belle della sua carriera
I momenti più belli sono stati a Foggia, dove sono diventato importante, alla Lazio, dove mi sono consacrato, e a Bologna, dove sono rinato. Le scommesse? Sono in attesa di giudicio ma la cosa che mi lascia perplesso è che dopo sette anni deve ancora cominciare il processo. Mi auguro di difendermi perché non vorrei finisse tutto in prescrizione. Non voglio chiudere il tutto a tarallucci e vino. Ho preso l'ergastolo sportivo senza riuscire nemmeno a parlare. Sono stato radiato senza processo, è questa la cosa che fa più male», ha dichiarato l'ex bomber azzurro. «L'atteggiamento della gente adesso è cambiato dopo l'uscita della notizia sette anni fa. La gente mi ha dimostrato grande affetto e stima. Io sono stato qui, in silenzio e aspetto ancora una chiamata», ha concluso Signori.   

Maradona fa gli auguri a Signori: «Hola Beppe, vieni a Dubai»
Guarda il video
Maradona fa gli auguri a Signori: «Hola Beppe, vieni a Dubai»

 

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti