Rami risponde a Pamela Anderson:
Calcio
0

Rami risponde a Pamela Anderson: "False accuse, è davvero disgustoso"

L'ex difensore del Milan ha deciso di uscire allo scoperto sui social, smentendo le dichiarazioni dell'ex compagna, che lo ha accusato di portare avanti due relazioni contemporaneamente, definendolo un "mostro"

ROMA - Adil Rami, dopo le ultima dichiarazione dell'ex compagna Pamela Anderson, ha deciso di uscire allo scoperto e lo ha fatto attraverso un post pubblicato sulla propria pagina Instagram. La modella canadese, qualche giorno fa, aveva annunciato la fine della relazione con il calciatore francese, accusandolo di aver portato avanti una doppia relazione e di aver subito degli abusi durante la relazione, definendolo poi un "mostro".

Pamela Anderson dura: "Rami è un mostro"

Il difensore ex Milan, dopo alcuni giorni di silenzio, ha deciso di commentare la vicenda: "Sono rimasto in silenzio perché sono sorpreso ed è molto difficile parlare senza interpretare ogni parola. Ma ho troppo dolore nel mio cuore. Voglio dirvi che queste accuse di violenza sono completamente false e non posso lasciarle passare. Ho le allucinazioni. Chi mi conosce sa chi sono e i miei valori. Chi mi conosce sa che è impossibile e non posso fare determinate cose. Se voleva toccarmi nel profondo, lo ha fatto bene. Sa che il mio impegno per la causa della violenza contro le donne è qualcosa che per me è davvero importante. Rispetto troppo le donne! È davvero disgustoso".

Rami risponde a Pamela Anderson: "False accuse, è davvero disgustoso"

Tutte le notizie di Calcio

Per approfondire

Caricamento...
Caricamento...
Caricamento...

Calciomercato in Diretta