Calcio
0

Uefa, il 23 aprile comitato esecutivo per coppe europee e campionati

L'ente del calcio europeo è al lavoro per concludere la stagione: Champions ed Europa League si dovrebbero giocare dopo la conclusione dei tornei nazionali

Uefa, il 23 aprile comitato esecutivo per coppe europee e campionati
© ANSA

NYON (Svizzera) – L’Uefa è al lavoro per organizzare la ripresa nel calcio di tutta Europa, dai campionati alle coppe internazionali, nella fase 2 dell'emergenza Coronavirus: la confederazione continentale ha fatto sapere riunirà il proprio comitato esecutivo, tramite collegamento video, il 23 aprile per poi dar vita a un incontro con i segretari federali di tutte le 55 federazioni d’Europa.

Champions ed Europa League dopo i campionati

Inizialmente l’Uefa darà la precedenza al completamento delle competizioni nazionali di campionato e di coppa, che potranno prolungarsi fino a luglio e agosto La Champions League e l'Europa League di questa stagione potrebbero riprendere una volta assegnati i titoli nazionali, anche a settembre. Il comitato esecutivo Uefa ha già rinviato il campionato europeo al 2021. Altre partite da ricollocare nei calendari riguardano i gruppi di qualificazione ai Mondiali, le finali della 2021 Nations League e il torneo femminile Euro 2021 in Inghilterra.

Uefa ed Eca d'accordo: a luglio i campionati, ad agosto le coppe

Tutte le notizie di Calcio

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

Calciomercato in Diretta