Inter, Cassano attacca Lukaku: "Ha due merluzzi al posto dei piedi"

Bordata dell'ex attaccante di Roma e Real Madrid nei confronti del belga. Poi parla del Milan e del futuro di Leo Messi al Barcellona
Inter, Cassano attacca Lukaku: "Ha due merluzzi al posto dei piedi"
TagscassanoLukaku

ROMA - Torna il consueto appuntamento con la Bobo TV. Al centro del dibattito tra Vieri, Cassano, Ventola e Adani, Romelu Lukaku. Il bomber dell'Inter, dopo i 34 gol siglati nel suo primo anno in Italia, ha iniziato alla grande questa stagione, mettendo a segno ben 12 reti in 13 incontri tra Serie A e Champions League. Fantantonio, durante la diretta Twitch, però, sottolinea: "Firmino è più forte di Lukaku e ha 26 anni. Per non parlare di Aguero. Lukaku ha due merluzzi al posto dei piedi. È un animale fisico, che gli butti la palla. Non potrà mai essere un campione raffinato. Se abbassa il fisico non può più giocare, infatti in Inghilterra ha fatto fatica".

Cassano contro Lukaku: "Non sarà mai un campione"
Guarda il video
Cassano contro Lukaku: "Non sarà mai un campione"

Cassano sul Milan

L'argomento poi si sposta sul Milan, capolista con 26 punti dopo 10 giornate. La squadra di Pioli sembra aver cambiato pelle dopo lo stop per il lockdown, ritrovando la convinzione nei proprio mezzi grazie anche all'arrivo di Ibrahimovic, leader in campo e nello spogliatoio. Cassano, però, sottolinea: "Aspetto che da un momento all'altro possono perdere una partita e voglio vedere come reagiranno. Però ad oggi metto davanti Inter, Juve e Napoli, poi loro che lotteranno per il quarto posto. Ma se sono ancora lì tra 10 giornate, sarò il primo ad ammettere di aver sbagliato"

Cassano: "Aspetto la sconfitta del Milan per capire.."
Guarda il video
Cassano: "Aspetto la sconfitta del Milan per capire.."

Poi su Gazidis commenta: "Il miracolo più grande che ha fatto è far rimanere Paolo Maldini, che sta facendo qualcosa di straordinario. Quando i calciatori vanno a parlare con lui, hanno timore e rispetto. Stiamo parlando di una leggenda, un mito. Magari dice poche cose, ma lo ascolti". Poi su Hauge: "Anche qui bisogna fare i complimenti a Maldini, dopo che l'ha visto giocare l'ha preso l'indomani".

Cassano: "Maldini è una leggenda, Gazidis invece.."
Guarda il video
Cassano: "Maldini è una leggenda, Gazidis invece.."

Cassano: "Messi deve restare al Barcellona"

Battuta finale sul Barcellona e Leo Messi, avversario della Juve nell'ultimo turno della fase a giorni della Champions League. A proposito del futuro della Pulce, Cassano spiega: "Va al City o al Psg per fare cosa? Visto che le elezioni le vincerà Laporta, bisogna svendere i vari Griezmann, Dembélé, Coutinho e prendere due calciatori di un certo livello per cercare di iniziare un nuovo ciclo. Non posso vedere Messi fuori dal Barcellona".

Cassano: "Messi non deve andare via da Barcellona"
Guarda il video
Cassano: "Messi non deve andare via da Barcellona"

Corriere dello Sport in Offerta!

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti