Vaia: "Tifosi allo stadio? Bisogna vaccinare"

Le parole del direttore sanitario dello Spallanzani di Roma: "Dateci più dosi, vacciniamo di più"
Vaia: "Tifosi allo stadio? Bisogna vaccinare"© Getty Images
TagsStadicalciovaia

ROMA - "Il mondo del calcio ha da tempo messo al centro una problematica che è a cuore di tutti gli italiani: quando potremo rientrare negli stadi. Oggi la risposta è ancora più netta. Noi non dobbiamo deflettere da un impegno unico. Abbiamo una sola strada: bisogna vaccinare" sono le parole di Francesco Vaia, direttore sanitario dello Spallanzani di Roma, in occasione della donazione di 600 palloni da parte della Figc agli operatori dell'istituto. "Quindi bisogna che il Paese si riappropri della sua capacità di approvvigionamento delle dosi. Se vaccineremo tutti potremmo ritornare a godere lo spettacolo dello sport, teatro e cinema, a riappropriarci della nostra vita. Dateci più dosi, vacciniamo di più le persone, usciremo da questa pandemia e torneremo alla normalità" ha aggiunto Vaia.

Mihajlovic: "Stadi aperti? Sarà un trauma per i giocatori"
Guarda il video
Mihajlovic: "Stadi aperti? Sarà un trauma per i giocatori"

 

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti