Zidane: "Testata a Materazzi? Insultò mia sorella"

In occasione della festa per i suoi 50 anni "Zizou" ha rilasciato una lunga intervista tra passato bianconero e futuro
Zidane: "Testata a Materazzi? Insultò mia sorella"© EPA
2 min
TagsZidane

PARIGI (Francia) - Compie oggi 50 anni Zinedine Zidane, per l'occasione il quotidiano francese Equipe ha intervistato l'ex Juventus. Un'intervista a 360° quella rilasciata da Zizou con focus soprattutto sul presente. Zidane infatti è senza panchina e vuole valutare bene la sua prossima decisione: "Se torno ad allenare è per vincere. Lo dico con tutta modestia. Ecco perché non posso andare da nessuna parte - aggiunge - Il Psg? Mai dire mai". Non poteva mancare un accenno alla finale dei Mondiali 2006 quando lasciò la sua Francia in 10 dopo la famosa testata rifilata a Marco Materazzi: "Materazzi non disse niente di mia madre. Ha detto spesso di non aver insultato mia madre ed è vero. Ma ha insultato mia sorella, che in quel momento era con mia madre, che non stava bene".

Dalla Juve al Real Madrid: il ricordo di Zidane

Il francese ha anche ricordato lo storico trasferimento da Torino a Madrid, una tappa significativa nella sua carriera: "È stato stupefacente. Non ho avuto scelta. È andata così. La Juve aveva il diritto di chiedere quello che voleva. E il Real Madrid a pagare. Avevo appena compiuto 29 anni. Avevo una certa esperienza. Ma sapevo che mi stavo perdendo, giocando per il Real Madrid - aggiunge - Ad un certo punto, avevo bisogno di questa uscita per dare una spinta alla mia carriera. Ero alla Juve da cinque anni, avevo vinto tutto tranne la Champions. Abbiamo perso due volte (1-3 contro il Borussia Dortmund nel 1997 e 0-1 contro il Real Madrid nel 1998). Avevo bisogno di questo rinascimento, di questa nuova sfida".

La Champions più emozionante

Alla guida del Real Madrid Zidane ha conquistato tre Champions League consecutiva, sulla più emozionante non ha dubbi: "Sarebbe quella contro la Juve (Cardiff 2017). Non l'avevo mai vinta con loro da giocatore. Avevo giocato delle grandi partite, come quella contro l'Ajax Amsterdam nella semifinale di ritorno del 1997 (4-1, andata: 2-1), ma non sono andato fino in fondo”.

Dalla Spagna: "Zidane vuole la Francia"
Guarda il video
Dalla Spagna: "Zidane vuole la Francia"

Iscriviti al Fantacampionato del Corriere dello Sport: Mister Calcio CUP

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti