Diretta Stati Uniti-Galles 1-1: Bale risponde a Weah

La nazionale di Berhalter passa in vantaggio grazie ad un bel gol del figlio dell'ex attaccante del Milan. All'82' però arriva il pari definitivo su rigore dell'eterno Bale. L'Inghilterra scappa subito nel Gruppo B
Diretta Stati Uniti-Galles 1-1: Bale risponde a Weah© Getty Images
5 min

AL RAYYAN (Qatar) - Un gol e un punto a testa per iniziare il Mondiale. Finisce 1-1 il match tra Stati Uniti e Galles, gara valida per la prima giornata del girone B. Un gol per tempo, alla rete di Weah ha risposto Gareth Bale, su calcio di rigore. Buona prova da parte degli USA nella prima frazione, da applausi la reazione della nazionale gallese in un secondo tempo carico di emozioni: un punto a testa, le due squadre molto probabilmente si giocheranno il secondo slot per andare agli ottavi di finale. Entrambe torneranno in campo venerdì: gli statunitensi sfideranno l'Inghilterra - reduce dal successo per 6-2 all'esordio - mentre Ramsey e compagni se la vedranno con l'Iran, già  a rischio eliminazione.

AGGIORNA LA DIRETTA

E' finita, Usa e Galles pareggiano 1-1

Dopo 10 minuti di recupero l'arbitro fischia la fine. La gara termina sul risultato di parità grazie ai gol di Weah nel primo tempo e il pari di Bale nel finale del secondo su calcio di rigore.

82' - Pareggio del Galles con Bale su rigore!

L'ex Real Madrid prima di guadarna il calcio di rigore e poi non lo fallisce portando la sua Nazionale sull'1-1

64' - Doppia chance per il Galles!

Grandissima parata di Turner, che si esalta con un gran riflesso e alza in corner il colpo di testa da posizione ravvicinata di Ben Davies. Dal successivo corner Moore anticipa l'uscita di Turner di testa ma spedisce alto per una questione di centimetri. Il Galles sta spingendo a caccia del pareggio

45' - Si riparte!

Comincia il secondo tempo con Moore in campo al posto di James nel Galles. 

45' - Fine primo tempo

Le due squadre vanno al riposo con gli Usa meritatamente in vantaggio per 1-0. Per ora a decidere è la rete di Timothy Weah
 

35' - Gol degli Usa! Sblocca Weah

Grandissimo gol degli Usa che passano meritatamente in vantaggio grazie allo spunto del figlio di George Weah.


9' - Che chance per gli Usa!

Hennessey è costretto a superarsi sulla deviazione sfortunata di Rodon, poi Sargent di testa colpisce il palo esterno per gli Stati Uniti


1' - Partiti!

Si parte, è cominciata la sfida tra Usa e Galles. 

19:48
I numeri degli Usa al Mondiale

Compreso il 2022, solo il Messico (17) è apparso in più campionati del Mondo rispetto agli Stati Uniti (11) tra le nazioni CONCACAF, con questi ultimi capaci di raggiungere la fase a eliminazione diretta in tre delle ultime quattro partecipazioni (2002, 2010, 2014). Gli Stati Uniti hanno mantenuto la porta inviolata solo due volte nelle ultime 27 partite della Coppa del Mondo, subendo 46 gol nel parziale, dopo che avevano mantenuto la porta inviolata in tre delle prime sei partite giocate nel torneo, tra il 1930 e il 1950.

19:46
I numeri del Galles al Mondiale

Il Galles si presenta ad un’edizione dei Mondiali a distanza di 64 anni dalla sua ultima partecipazione (1958) – si tratta del divario più lungo tra le presenze di una singola squadra nella storia del torneo. Il Galles ha raggiunto i quarti di finale nell'unica precedente apparizione ai Mondiali, nel 1958 (eliminato dal Brasile 0-1); una partita che vide Pelé segnare il suo primo gol in assoluto nel torneo e diventare il più giovane marcatore in assoluto nella competizione (17 anni, 239 giorni).


Stati Uniti-Galles, dove vederla in tv e in streaming 

Il match tra Stati Uniti e Galles, con fischio d’inizio alle ore 20 allo stadio Ahmed bin Ali Stadium, sarà visibile su Rai 1 e sulla piattaforma streaming Rai Play.

Stati Uniti-Galles, le formazioni ufficiali

USA (4-3-3): Turner; Dest, Ream, Robinson, Zimmerman; McKennie, Adams, Musah; Pulisic, Sargent, Weah. Ct: Berhalter.

GALLES (3-4-3): Hennessey; Rodon, Davies, Mepham; Roberts, Ampadu, Ramsey, Williams; Bale, James, Wilson. Ct: Page.

ARBITRO: Al-Hassim (Qatar).

ASSISTENTI: T. Al Marri-Al-Maqaleh (Qatar).

IV UOMO: Ma Ning (Cina).

VAR: A. Al-Marri (Qatar).

ASS. VAR: Jiyed (Qatar).

 

 


Abbonati a Corriere dello sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti