Ronaldo, accusato di truffa il fratello: "Prodotte maglie della Juve false"

La Procura di Torino manda a processo Hugo dos Santos Aveiro, fratello maggiore di CR7: si valuta la falsificazione di 13 mila magliette bianconere
Ronaldo, accusato di truffa il fratello: "Prodotte maglie della Juve false"© AFPS
1 min
TagsCristiano RonaldoJuventus

TORINO - È finito nei guai il fratello maggiore di Cristiano Ronaldo, Hugo dos Santos Aveiro, accusato di truffa ai danni della società torinese Pegaso, con la quale aveva un accordo per la realizzazione delle maglie della Juve di CR7. La causa legale è iniziata nel 2019, adesso però la Procura di Torino ha chiuso le indagini mandando a processo il fratello del campione portoghese con l'accusa di aver falsificato più di 13 mila magliette bianconere con nome e numero di Ronaldo. 

La falsificazione delle magliette

L'udienza ci sarà il 20 giugno, si dovrà stabilire se il raggiro c'è stato oppure no nei confronti della Pegaso. Le magliette, prima realizzate e poi ritenute false, sono diventate le protagoniste della causa civile perché non sarebbero corrispondenti a quelle originali prodotte dall'Adidas. Tarocche, quindi, per un piccolo particolare: il logo "CR7 Museum" sul davanti della maglia, un dettaglio assente su quelle originali. Si deciderà in tribunale.

Cristiano Ronaldo, il messaggio criptico sui social sull'umore
Guarda il video
Cristiano Ronaldo, il messaggio criptico sui social sull'umore


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Abbonati per continuare a leggere

L'abbonamento Plus+ ti permette di leggere tutti i contenuti del sito senza limiti

Scopri ogni giorno i contenuti esclusivi come Interviste, Commenti, Analisi, le Pagelle e molto altro ancora!

Plus+

€ 5,90 /mese

Scopri l'offerta

Commenti