Sorteggi gironi Nations League, Italia in prima fascia: regole, date e novità

Tutto quello che c'è sapere sul sorteggio di Parigi: la nostra Nazionale con Spagna, Croazia e Olanda

Oggi, giovedì 8 febbraio, a Parigi si svolgerà il sorteggio dei gironi di Nations League, con l'Italia di Spalletti inserita in Lega A nella prima fascia insieme a Spagna, Croazia e Olanda. Appuntamento alle ore 18, di seguito tutti i dettagli della cerimonia: regole, date, novità e le quattro leghe con tutte le nazionali.

Come funziona il sorteggio

Le 54 federazioni affiliate alla UEFA che partecipano alla fase a leghe sono state divise in quattro leghe in base ai risultati in UEFA Nations League 2022/23. Le squadre vengono poi divise in fasce, sempre in base al ranking. I sorteggi delle Leghe A, B e C formeranno quattro gironi da quattro squadre. Ogni squadra giocherà sei partite (in casa e in trasferta) contro le altre tre nazioni. Il sorteggio della Lega D formerà due gironi da tre squadre. Ogni squadra giocherà quattro partite (in casa e in trasferta) contro le altre due nazioni.

Le regole

Scontri vietati tra alcune squadre In base alle decisioni del Comitato Esecutivo UEFA valide al momento del sorteggio, le seguenti squadre non possono essere inserite nello stesso girone: Armenia (Lega C, Fascia 1) / Azerbaigian (Lega C, Fascia 2). Limiti di trasferta Delle 20 coppie di paesi situati a una distanza reciproca eccessiva, solo quattro coppie interessano la Lega B. Da/a: Kazakistan (Lega B, Fascia 4) Da/a: Inghilterra (Fascia 1), Islanda (Fascia 2), Repubblica d'Irlanda (Fascia 3), Galles (Fascia 1).
Un girone può contenere al massimo una di queste coppie. Ovvero, il Kazakistan può essere inserito nello stesso girone di una sola squadra tra Inghilterra, Islanda, Repubblica d'Irlanda e Galles.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Le 4 leghe: Italia con Spagna, Croazia e Olanda

Lega A

Fascia 1: Spagna, Croazia, Italia, Paesi Bassi
Fascia 2: Danimarca, Portogallo, Belgio, Ungheria
Fascia 3: Svizzera, Germania, Polonia, Francia
Fascia 4: Israele, Bosnia ed Erzegovina, Serbia, Scozia

Lega B

Fascia 1: Austria, Cechia, Inghilterra, Galles
Fascia 2: Finlandia, Ucraina, Islanda, Norvegia
Fascia 3: Slovenia, Repubblica d'Irlanda, Albania, Montenegro
Fascia 4: Georgia, Grecia, Turchia, Kazakistan

Lega C

Fascia 1: Romania, Svezia, Armenia, Lussemburgo
Fascia 2: Azerbaigian, Kosovo, Bulgaria, Isole Faroe
Fascia 3: Macedonia del Nord, Slovacchia, Irlanda del Nord, Cipro
Fascia 4: Bielorussia, Lituania/Gibilterra*, Estonia, Lettonia

Lega D

Fascia 1: Lituania/Gibilterra*, Moldavia
Fascia 2: Malta, Andorra, San Marino, Liechtenstein

*Da definire dopo i play-out 2022/23 a marzo 2024

Le date della Nations League 2024/25

Sorteggio fase a leghe: 8 febbraio 2024
Prima giornata: 5-7 settembre 2024
Seconda giornata: 8-10 settembre 2024
Terza giornata: 10-12 ottobre 2024
Quarta giornata: 13-15 ottobre 2024
Quinta giornata: 14-16 novembre 2024
Sesta giornata: 17-19 novembre 2024
Sorteggio spareggi per la fase a eliminazione diretta: novembre 2024
Spareggi per la fase a eliminazione diretta: 20-25 marzo 2025
Quarti di finale Lega A: 20-25 marzo 2025
Fase finale: 4-8 giugno 2025

Le novità di questa edizione della Nations League

La UEFA Nations League 2024-25 verrà ampliata con un nuovo turno a eliminazione diretta che si giocherà a marzo 2025, creando continuità tra la fase a gironi che termina a novembre e le finals di giugno.

Le prime e le seconde classificate dei gironi della Lega A parteciperanno ai quarti di finale con gare di andata e ritorno. Le vincitrici di questi incontri si qualificano per le finals a quattro squadre.

Le quarte classificate delle Leghe A e B retrocedono direttamente nelle Leghe B e C. Le due quarte classificate con meno punti della Lega C retrocedono invece in Lega D.

Le vincitrici dei quattro gironi delle Leghe B e C, oltre alle due vincitrici dei gironi della Lega D, vengono promosse direttamente nelle Leghe A, B e C.

Le terze classificate della Lega A e le seconde classificate della Lega B, nonché le terze classificate della Lega B e le seconde classificate della Lega C, disputeranno gli spareggi promozione/retrocessione con gare di andata e ritorno.

Sono anche previsti spareggi tra le due migliori quarte classificate della Lega C e le due seconde classificate della Lega D.

L'ampliamento della UEFA Nations League nella sosta nazionali di marzo riguarderà solo un numero selezionato di squadre, mentre le altre saranno già pronte a iniziare le qualificazioni europee.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Oggi, giovedì 8 febbraio, a Parigi si svolgerà il sorteggio dei gironi di Nations League, con l'Italia di Spalletti inserita in Lega A nella prima fascia insieme a Spagna, Croazia e Olanda. Appuntamento alle ore 18, di seguito tutti i dettagli della cerimonia: regole, date, novità e le quattro leghe con tutte le nazionali.

Come funziona il sorteggio

Le 54 federazioni affiliate alla UEFA che partecipano alla fase a leghe sono state divise in quattro leghe in base ai risultati in UEFA Nations League 2022/23. Le squadre vengono poi divise in fasce, sempre in base al ranking. I sorteggi delle Leghe A, B e C formeranno quattro gironi da quattro squadre. Ogni squadra giocherà sei partite (in casa e in trasferta) contro le altre tre nazioni. Il sorteggio della Lega D formerà due gironi da tre squadre. Ogni squadra giocherà quattro partite (in casa e in trasferta) contro le altre due nazioni.

Le regole

Scontri vietati tra alcune squadre In base alle decisioni del Comitato Esecutivo UEFA valide al momento del sorteggio, le seguenti squadre non possono essere inserite nello stesso girone: Armenia (Lega C, Fascia 1) / Azerbaigian (Lega C, Fascia 2). Limiti di trasferta Delle 20 coppie di paesi situati a una distanza reciproca eccessiva, solo quattro coppie interessano la Lega B. Da/a: Kazakistan (Lega B, Fascia 4) Da/a: Inghilterra (Fascia 1), Islanda (Fascia 2), Repubblica d'Irlanda (Fascia 3), Galles (Fascia 1).
Un girone può contenere al massimo una di queste coppie. Ovvero, il Kazakistan può essere inserito nello stesso girone di una sola squadra tra Inghilterra, Islanda, Repubblica d'Irlanda e Galles.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti

1
Sorteggi gironi Nations League, Italia in prima fascia: regole, date e novità
2
Le 4 leghe: Italia con Spagna, Croazia e Olanda