L'Inter Miami di Matuidi e Higuain ko nei playoff Mls: eliminata

La squadra dei due ex juventini battuta 3-0 a Nashville: assente l'argentino a causa del Coronavirus

© Getty Images

NASHVILLE (Stati Uniti) - L'Inter Miami chiude la stagione nella Major League Soccer statunitense con Blaise Matuidi in campo da titolare e Gonzalo Higuain (insieme con il fratello Federico) assente perché appiedato dal Coronavirus. Così i due ex calciatori della Juve hanno vissuto l'ultima partita in campionato della loro squadra, eliminata nei playoff dopo il 3-0 incassato dal Nashville. I gol portano la firma di Leal al 14', Mukhtar su rigore al 24' e McCarty al 57'. Nell'altra gara della notte, l'Impact Montreal allenato da Thierry Henry, e con l'ex romanista Bojan Krkic in campo, è stato superato 2-1 dai New England: decisivo il gol, al quinto minuto di recupero, dell'argentino Bou.

Higuain esclude CR7 dai migliori
Guarda il video
Higuain esclude CR7 dai migliori

Commenti