Psg, è subito flop. Il Lille trionfa in Supercoppa di Francia

L'undici di Pochettino perde 1-0 la prima gara ufficiale dell'anno. A decidere la contesa il gol realizzato da Xeka
Psg, è subito flop. Il Lille trionfa in Supercoppa di Francia© EPA

TEL AVIV (ISRAELE) - Il Lille trionfa per la prima volta nella sua storia in Supercoppa di Francia grazie al successo di misura, 1-0, contro il Psg. A decidere la sfida la rete realizzata allo scadere del primo tempo da Xeka. Pochettino, nonostante gli esordi ufficiali di Hakimi e Wijnaldum, paga le pesanti assenze dei vari Mbappé, Neymar, Donnarumma, Sergio Ramos e Verratti. I campioni di Francia in carica, dunque, mettono fine al dominio in questa competizione del Psg durato 8 anni. 

Psg, addio primo trofeo stagionale: la Supercoppa è del Lille
Guarda la gallery
Psg, addio primo trofeo stagionale: la Supercoppa è del Lille

Xeka porta in vantaggio il Lille

Consueto 4-3-3 per Pochettino che deve fare i conti con le tante assenze. Gueye, che avrebbe dovuto indossare la fascia da capitano nella sfida, finisce in isolamento dopo la positività al Covid lasciando la fascia da capitano a Kimpembe. Il Lille si rende subito pericoloso con un calcio di punizione dal limite di Burak Yilmaz che termina largo di un soffio. La reazione del Psg arriva al 28' con una conclusione dalla distanza di Draxler sulla quale si oppone il neo estremo difensore del Lille, Jardim. Al 40' ancora il portiere dei campioni di Francia in carica è bravo ad opporsi su un tiro cross di Hakimi. Sul ribaltamento di fronte grande occasione in contropiede per il Lille ma Burak Yilmaz conclude addosso a Keylor Navas. Al 45' l'undici di Gourvennec sblocca il match grazie a un bellissimo destro dal limite dell'area di rigore di Xeka. 

Jardim salva su Wijnaldum

Nella seconda frazione di gioco il Psg prende il controllo della gara alla ricerca del gol del pari. Al 57' grandissima occasione sugli sviluppi di un corner per l'undici di Pochettino. Sponda di testa di Icardi per Diallo che incredibilmente, da due passi, mette a lato. A venti minuti dal termine arriva l'esordio ufficiale con la maglia del Psg anche per Wijnaldum che subentra al giovane Eric Dina. Al 74' Icardi sigla la rete del pareggio su suggerimento del neo entrato ma il gol viene annullato per posizione irregolare dell'argentino ex Inter. I parigini spingono forte e subito dopo trovano un'altra occasione con un tiro al volo di Draxler che si spegne sul fondo. Nei minuti di recupero è Leo Jardim a regalare il trofeo al Lille grazie una parata straordinaria su una conclusione ravvicinata di Wijnaldum.  

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti