Messi vince il settimo Pallone d'oro: beffati Lewandowski e Jorginho

Oggi l'ufficialità e la cerimonia a Parigi: tutto porta al fuoriclasse argentino (staccato Ronaldo). Decisivo anche il passaggio al Psg oltre alla Coppa America vinta
Messi vince il settimo Pallone d'oro: beffati Lewandowski e Jorginho© Getty Images

E sono 7. Stavolta lo riceverà in quella che è diventata la sua nuova casa, Parigi. Leo Messi ha battuto di nuovo la concorrenza, che mai come quest’anno era spietata. C’era Lewandowski, che l’avrebbe meritato già nel 2020 dopo la Champions vinta con il Bayern Monaco, c’era Jorginho, che in pochi mesi era riuscito a vincere Champions e Supercoppa con il Chelsea, a cavallo dello straordinario Europeo con l’Italia. Era forte anche la candidatura di Benzema, strepitoso nell’ultimo anno con il Real Madrid e protagonista della Nations League vinta dalla Francia. Ma alla fine ha vinto Messi, ancora una volta. E oggi, al Théâtre du Châtelet di Parigi, metterà in fila il 7° Pallone d’Oro nell’edizione numero 65 del trofeo.

Italiani a mani vuote

Cinque erano gli italiani nella lista dei 30 candidati annunciati lo scorso 8 ottobre: Donnarumma, Chiellini, Bonucci, Barella e Jorginho. L’italobrasiliano resta quello che ha più possibilità di salire sul podio, vista la stagione quasi perfetta. Eppure, non gli è bastato per portarsi a casa il Pallone d’Oro. Il rigore sbagliato con la Svizzera, che ci è costato l'accesso diretto ai Mondiali, non ha influito: è arrivato infatti dopo la chiusura delle votazioni (24 ottobre) da parte della giuria di giornalisti. E non hanno avuto peso nemmeno i tre assist serviti ieri da Messi nella vittoria del Psg a Saint-Etienne. Stesso discorso per la fantastica rovesciata con cui Lewandowski ha aperto le marcature mercoledì scorso nell'innevata serata di Champions a Kiev.

Messi sostituito da Pochettino: l'espressione scatena le ironie social
Guarda la gallery
Messi sostituito da Pochettino: l'espressione scatena le ironie social

Corriere dello Sport - Stadio

Abbonati all'edizione digitale del Corriere dello Sport!

Scegli l'abbonamento su misura per te

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti