Roma, che rimonta del Feyenoord: dallo 0-2 al 2-2 al 95', Psv beffato

Gli avversari dei giallorossi di Mourinho nella finale di Conference League colpiti due volte da Gakpo, ma nel finale i due gol di Dessers salvano Slot
Roma, che rimonta del Feyenoord: dallo 0-2 al 2-2 al 95', Psv beffato
TagsEredivisieFeyenoordRoma

ROTTERDAM (Paesi Bassi) - Clamorosa rimonta del Feyenoord, prossimo avversario della Roma nella finale di Conference League in programma a Tirana il prossimo 25 maggio: la squadra di Slot raggiunge al 95' su rigore un insperato pareggio col Psv dopo il doppio svantaggio. Finisce 2-2 al De Kuip, con gli ospiti che si portano sul 2-0 grazie ai due gol di Gakpo, ma nel finale Dessers con una doppietta compie la rimonta. Una vera beffa per Gotze e compagni, che avrebbero potuto approfittare del pareggio dell'Ajax per portarsi a -2 dal primo posto dei lancieri, ma che comunque ottengono matematicamente la qualificazione ai prossimi preliminari di Champions a discapito proprio della squadra di Rotterdam, che resta al 3° posto (posizione che consente in Olanda la qualificazione in Europa League) a -7 dalla squadra di Schmidt ma a +6 dal Twente che insegue al quarto posto.  Nel prossimo turno, penultimo di campionato, il Feyenoord affronterà il Go Ahead Eagles, all'undicesimo posto in classifica e reduce da tre ko di fila. 

Corriere dello Sport - Stadio

Abbonati all'edizione digitale del Corriere dello Sport!

Scegli l'abbonamento su misura per te

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti