Zaniolo trionfa in Turchia e non dimentica la Conference con la Roma

L'ex romanista ha postato una foto con la coppa dello scudetto turco, ricevendo i complimenti della madre e da Volpato, insieme agli insulti di qualche tifoso giallorosso
Zaniolo trionfa in Turchia e non dimentica la Conference con la Roma
1 min

ROMA - Dopo una stagione molto travagliata, Nicolò Zaniolo è tornato a ruggire ieri sera con la maglia del Galatasaray grazie alla doppietta rifilata ai rivali del Fenerbahce, nel bollente derby di Istanbul. Due gol che cancellano anche l'espulsione di due settimane fa (dopo appena 6 minuti) contro l'Istanbulspor, al termine di una partita finita (3-0) firmata pure dal gol di un'altra conoscenza del calcio italiano come Mauro Icardi. A fine partita Zaniolo, che ha terminato la stagione con 5 gol e un assist, si è lasciato andare sui social, postando una foto con la coppa dello scudetto turco, scrivendo: "E siamo a due" seguita dall'hastag tobecontinued. Due sta a significare i trofei vinti in carriera con squadre di club e Nicolò, a quanto pare, non dimentica la Conference vinta un anno fa a Tirana con la Roma grazie a un suo gol. Sotto al post naturalmente, non sono mancati i complimenti della madre Francesca Costa "Hai appena iniziato", del suo ex compagno di squadra Cristian Volpato, oltre a quelli dei vari addetti ai lavori, insieme però anche agli insulti di qualche tifoso giallorosso.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti