Bundesliga
0

"Haaland impressionante, ha preso 12 chili in 15 mesi"

Il suo ex compagno di squadra e personal trainer al Molde: "Il suo è un fisico predisposto geneticamente"

MOLDE (Norvegia) - Erling Haaland continua a segnare e a far parlare di sé. Il gol che ha dato simbolicamente avvio al calcio post-coronavirus gli ha consentito di mostrare subito a tutti di essere ancora quel fenomeno che si era messo in evidenza in questa stagione, prima con la maglia del Red Bull Salisburgo, poi con quella del Borussia Dortmund. L'ex giocatore delle giovanili del Molde FK, con i suoi 194 centimetri d'altezza, ha dovuto gestire la crescita e ci è riuscito grazie anche all'aiuto del personal trainer (e calciatore norvegese) Borre Steenslid, con il quale ha sviluppato la massa muscolare necessaria in un brevissimo lasso di tempo.

Haaland, 12 chili in 15 mesi

Haaland aveva infatti un fisico esile da adolescente, ma il suo corpo era predisposto per questa esplosione muscolare: "Il suo fisico risponde così bene all'allenamento perché porta con sé dei benefici genetici". L'ex calciatore del Molde ha visto Haaland sudare per diventare più forte: "Ha messo su dodici chili di massa muscolare in quindici mesi. Incredibile! Era necessario, perché era cresciuto di venti centimetri in un breve periodo di tempo e il suo corpo era sbilanciato. Abbiamo dovuto davvero ricominciare da capo". E oltre ad allenarsi duramente, Haaland ha prestato molta attenzione alla sua dieta: "E pensare che prima era sempre il più vicino al buffet e il suo piatto era letteralmente una montagna piena di cibo".

"Haaland impressionante, ha preso 12 chili in 15 mesi"

Tutte le notizie di Bundesliga

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti