"Il Real Madrid conferma Zidane: non è in discussione"

Come riporta As, il tecnico francese non sarebbe a rischo esonero dopo il in Champions League contro lo Shakhtar
"Il Real Madrid conferma Zidane: non è in discussione"© Getty Images

MADRID (SPAGNA) - Oggi si riunirà il Consiglio di amministrazione del Real Madrid per approvare il bilancio della scorsa stagione e la questione "Zidane non compare nell'ordine del giorno, il club non lo mette in discussione né lo ha mai messo in dubbio". Lo riporta il quotidiano spagnolo As, citando una fonte vicina al club. Il Real, infatti, sarebbe pronto a confermare la fiducia al tecnico francese anche dopo la sconfitta di Champions League contro lo Shakhtar Donetsk. All'interno del club madrileno, sono convinti che bisogna prendere in considerazione difficoltà oggettive come i tanti infortuni e i casi di positività avuti nel corso di inizio stagione. I dirigenti del Real confidano in una reazione immediata della squadra e sottolineano che la squadra può ancora chiudere il girone (lo stesso dell'Inter) al primo posto. 

Il Real Madrid conferma la fiducia a Zidane

"Nell'ordine del giorno non compare il nome di Zidane, dal momento che il club non discute ne' ha mai discusso il tecnico. Non parleremo di un allenatore che ci ha dato tanto e che fa parte della storia del nostro club.Non ne discuteremo perche' non c'e' nulla da discutere" ha spiegato una fonte della società che il quotidiano spagnolo definisce di assoluta rilevanza. 

Corriere dello Sport in abbonamento

Offerta Speciale, sconto del 56%

In occasione della ripartenza delle coppe europee puoi leggere il tuo quotidiano sportivo a soli 23 centesimi al giorno!

Offerta valida solo fino al 15 Marzo 2021

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti