"Il Barcellona pronto ad un'azione legale contro De Jong"

Secondo quanto riportato da The Athletic, il club sarebbe ai ferri corti con l'olandese. In ballo la riduzione dell'attuale ingaggio
"Il Barcellona pronto ad un'azione legale contro De Jong"© EPA
1 min

La permanenza di Frenkie de Jong al Barcellona resta in bilico. Il club spagnolo, secondo quanto riportato dal quotidiano The Athletic, sarebbe pronto ad un azione legale contro il centrocampista, nel caso in cui non riuscisse a trovare un accordo sulla riduzione dell'ingaggio. Il contratto, sottoscritto con il precedente consiglio d'amministrazione del Barcellona, viene ritenuto impraticabile. Il club preferirebbe raggiungere con l'entourage del calciatore un nuovo accordo, ma sia De Jong, che i suoi procuratori, non sembrano disposti a fare sconti.

De Jong, Chelsea e United alla finestra

L'olandese lamenta il pagamento degli stipendi arretrati (congelati durante la pandemia) e, secondo la stampa spagnola, avrebbe già ridotto in passato il suo ingaggio. Il Barcellona vorrebbe confermarlo, ma ritiene praticabile questa soluzione, solo a patto di un nuovo accordo. Il club ha infatti intrapreso una nuova drastica riduzione degli emolumenti dei suoi calciatori ed ha proposto anche a Busquets, Piqué e Jordi Alba di ridurre i loro stipendi. Nel caso in cui De Jong non fosse disposto a negoziare il suo ingaggio, il Barcellona sarebbe pronto a metterlo in vendita: Chelsea e Manchester United restano alla finestra.

Gara di precisione a Barcellona!
Guarda il video
Gara di precisione a Barcellona!


Iscriviti al Fantacampionato del Corriere dello Sport: Mister Calcio CUP

Abbonati a Corriere dello sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti