Ancelotti e il dito puntato contro Rodrygo dopo la sostituzione: tensione Real in panchina

Tensione in panchina tra il tecnico del Real Madrid e il calciatore brasiliano
Ancelotti e il dito puntato contro Rodrygo dopo la sostituzione: tensione Real in panchina
1 min
TagsAncelottiReal Madridrodrygo

Momenti di tensione sulla panchina del Real Madrid, durante la gara di Coppa del Re contro il Villarreal. Il tecnico Carlo Ancelotti ha effettuato al 55' un doppio cambio, richiamando Rodrygo e Kroos e inserendo sul terreno di gioco Ceballos e Asensio.

Il botta e risposta tra Ancelotti e Rodrygo

Il brasiliano non ha accettato la sostituzione e rientrando in panchina non ha salutato l'allenatore italiano. Ancelotti ha subito puntato il dito contro il suo calciatore rimproverandolo. Al termine della gara ha poi puntualizzato: "Non mi ha salutato perché credo si sia dimenticato, non vedo ragioni. Gli ho detto di non dimenticarsi di salutare quando viene sostituito".


Acquista ora il tuo biglietto! Vivi la partita direttamente allo stadio.

Abbonati a Corriere dello sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti