Caos in Ligue 1: Bordeaux e Angers verso retrocessione d'ufficio

Sotto esame dell'organizzazione responsabile per il monitoraggio e la supervisione dei conti delle società anche Marsiglia e Nantes
Caos in Ligue 1: Bordeaux e Angers verso retrocessione d'ufficio© AFPS
1 min
TagsBordeauxosimhenLigue 1

PARIGI (Francia) - Angers e Bordeaux provvisoriamente retrocesse d'ufficio: è caos in Ligue 1. La decisione è stata presa dalla Direction Nationale du Controle de Gestion (DNCG), l'organizzazione responsabile per il monitoraggio e la supervisione dei conti delle società. Se l'Angers è stato sanzionato per irregolarità finanziarie, con il proprietario Said Chabane che ha assicurato che, in occasione del ricorso previsto per il 12 luglio, integrerà la documentazione necessaria, Les Girondins sono finite sotto la protezione del tribunale commerciale della città dopo che la King Street, società statunitense proprietaria, ha ritirato il suo sostegno finanziario al club. Gerard Lopez, che sta provando a chiudere l'acquisizione del Bordeaux, è però fiducioso di poter mettere tutto a posto. Verifiche in corso su Olympique Marsiglia e Nantes: monte ingaggi e spese sul calciomercato saranno tenute d'occhio dalla DNCG.

Sergio Ramos al PSG: manca solo l'annuncio
Guarda il video
Sergio Ramos al PSG: manca solo l'annuncio

Iscriviti al Fantacampionato del Corriere dello Sport: Mister Calcio CUP

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti