Psg, esordio vincente per Donnarumma: 4-0 al Clermont

I parigini siglano il 5° successo consecutivo in campionato col portiere azzurro titolare. Il Marsiglia piega il Monaco con super Dieng
Psg, esordio vincente per Donnarumma: 4-0 al Clermont
3 min
Tagspsgclermont

PARIGI (Francia) - Esordio vincente per Gigi Donnarumma con la maglia del Psg: la squadra di Pochettino, orfana di Messi e Neymar, batte 4-0 il Clermont al Parco dei Principi e ottiene la quinta vittoria in Ligue 1 su cinque partite giocate. A decidere la partita la doppietta di Herrera nel primo tempo e i gol di Mbappé e Gueye nei secondi 45'. I parigini mantengono il primato in classifica salendo a quota 15 punti, mentre la neo-promossa, vera sorpresa di questo inizio di stagione, subisce la prima sconfitta stagionale e resta ferma ad otto punti. 

Psg-Clermont 4-0, tabellino e statistiche

Ligue 1, la classifica

Psg batte 4-0 il Clermont: quinta vittoria di fila per Pochettino

La lista degli indisponibili del Psg sembra una classifica di candidati al Pallone d'Oro: Neymar, Messi, Paredes, Di Maria, S.Ramos e Verratti, chi per essere appena tornato dagli impegni con le nazionali ( i sudamericani), chi alle prese ancora con vecchi infortuni. Pochettino schiera dall'inizio Donnarumma, che fa il suo esordio in Ligue 1 a discapito di Navas, mentre in avanti Draxler e Rafinha supportano Mbappè. Il Psg passa in vantaggio al 20' grazie ad Herrera, che sfrutta una corta respinta del portiere su cross di Hakimi e lo beffa con un colpo di testa: il Var controlla la posizione di Mbappè, che aveva provato a ribadire in rete di tacco senza toccare la palla, e conferma la validità del gol. Il centrocampista spagnolo si ripete al 30', siglando la sua doppietta personale sfruttando ancora una respinta corta della difesa su un'incursione di Mbappé: terzo gol per lui in questo inizio di Ligue 1 dopo quello segnato al Brest. Nel secondo tempo arriva il 3-0 parigino grazie a Mbappé, che al 55' sfrutta un assist al bacio di Draxler per involarsi, saltare il portiere e depositare il pallone in rete. Al 65' è Gueye a firmare il definitivo 4-0: il centrocampista segue l'azione di Mbappé e ribatte in rete di testa la deviazione del portiere sul tiro dell'attaccante francese. Tre punti e primato confermato dunque per i parigini, attesi mercoledì sera dall'impegno in Champions League contro il Club Brugge. 

Marsiglia corsaro nel Principato

Grazie alla doppietta Bamba Dieng il Marsiglia vince per 2-0 a casa del Monaco e sale a quota 10 punti in classifica (con il derby contro il Nizza da recuperare a porte chiuse). L'attaccante senegalese apre le marcature al 37' del primo tempo: lancio dalla difesa dove Dieng brucia sul tempo il difensore (Matsima) e davanti al portiere non fallisce. Il raddoppio arriva al 60' della ripresa e questa volta la vittima (in difesa) è Disasi: all'interno dell'area il difensore biancorosso si fa raggirare dall'attaccante classe 2000 che da distanza ravvicinata trafigge l'impotente Nubel.

Monaco-Marsiglia 0-2, tabellino e statistiche

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti