Psg, esordio vincente di Sergio Ramos: 3-1 in rimonta col St.Etienne

Messi decisivo con tre assist: due per Marquinhos e uno per Di Maria. Parigini che vanno sotto ma in superiorità numerica portano a casa tre punti dal Geoffroy-Guichard
Psg, esordio vincente di Sergio Ramos: 3-1 in rimonta col St.Etienne
TagsSt Etiennepsg

Nella quindicesima giornata di Ligue 1 il Psg festeggia l'esordio ufficiale di Sergio Ramos battendo il St.Etienne in rimonta: finisce 3-1 al Geoffroy-Guichard, con la squadra di casa che passa in vantaggio al 26' con Bouanga, ma resta in 10 per il rosso a Kolodziejczak e subisce a fine primo tempo il pari di Marquinhos. Nel secondo tempo è Di Maria a portare in vantaggio Pochettino al 79'. Tris finale ancora di Marquinhos, che realizza la sua doppietta personale: Messi decisivo con tre assist. C'è però preoccupazione per le condizioni di Neymar, uscito in barella dal campo all'88' per una torsione della caviglia. Nelle altre gare, vittoria del Lione contro il Montpellier: decide un gol dell'ex Milan Paquetá nel primo tempo. Successo di misura per il Marsiglia che piega il Troyes per 1-0, quarta vittoria di fila del Brest, che supera un Bordeaux in discesa libera, mentre finisce 1-1 Monaco-Strasburgo. Colpo esterno del Rennes che batte 2-0 il Lorient e sale al secondo posto, tre punti anche per il Reims che batte 1-0 il Clermont.

Ligue 1, classifiche e risultati

Psg, 3-1 in rimonta contro il St.Etienne: tre assist per Messi

Il Psg soffre ma batte 3-1 in rimonta il St.Etienne: al 5' Messi lancia in profondità Neymar che mette in rete: l'arbitro però annulla per fuorigioco. E' però il St.Etienne a trovare il vantaggio, quando al 26' Bouanga batte Donnarumma con un tiro di destro da centro area sugli sviluppi di un calcio d'angolo. Al 45' l'episodio che rimette in partita Messi e compagni: Mbappé viene lanciato in profondità e Kolodziejczak sbaglia il contrasto colpendo il ginocchio dell'attaccante francese che cade a terra: rosso diretto per il difensore biancoverde. Dal calcio di punizione che ne scaturisce, Messi pesca in area capitan Marquinhos che di testa supera l'incolpevole Green. Nel secondo tempo il Psg controlla il possesso e prova l'affondo decisivo, che arriva al 77': Messi trova Di Maria con un illuminante assist smarcante: bravo l'esterno argentino a battere ancora Green con un bel sinistro a rientrare. C'è ancora tempo per il terzo gol dei parigini, che arriva all'89' ancora con Marquinhos su assist nuovamente di Leo Messi. Pochettino festeggia dunque al meglio l'esordio in maglia parigina di Sergio Ramos (per l'ex capitano del Real Madrid 90' al centro della difesa) e sale a 40 punti. 

St.Etienne-Psg 1-3, tabellino e statistiche

Il Lione vola con Paquetá, ok il Marsiglia

Dopo la disfatta contro il Rennes e la gara sospesa contro il Marsiglia, il Lione torna a vincere: la squadra di Bosz, con Emerson Palmieri dal 1' sulla fascia sinistra, batte 1-0 il Montpellier fuori casa: è l'ex Milan Paquetá firmare il gol decisivo al 17', ribadendo in rete di testa il tiro di Slimani finito sulla traversa. Con una gara in meno, Aouar e compagni si portano a quota 22 punti in classifica, a sole tre lunghezze dalla zona Europa. Resta invece fermo a 19 punti il Montpellier, alla seconda sconfitta consecutiva. Bene anche l'OM di Sampaoli che vince di misura contro il Troyes grazie al timbro dell'ex Fiorentina Lirola, affiancando il Nizza al terzo posto con 26 punti.

Montpellier-Lione 0-1, tabellino e statistiche

Marsiglia-Troyes 1-0, tabellino e statistiche

Rennes al secondo posto, colpi di Brest e Reims

Secondo posto in classifica per il Rennes, che batte 2-0 il Lorient e approfitta del ko del Nizza: la squadra di Genesio ringrazia i gol di Laborde e Doku e sale a quota 28 punti in classifica a -12 dal Psg. Continua il momento magico del Brest, che ottiene la sua quarta vittoria di fila ai danni di un Bordeaux in crisi di risultati: sono però i padroni di casa a passare in vantaggio al 40' con Gregersen, ma nella ripresa una doppietta di Le Douaron regala il successo agli ospiti. Finisce 1-1 invece il match fra Monaco e Strasburgo: la squadra del Principato passa in vantaggio con Ben Yedder su rigore sul finale del primo tempo, Ajorque pareggia per gli ospiti al 66' sempre dal dischetto. Infine, successo importante in chiave salvezza del Reims, che batte 1-0 il Clermont grazie al gol di Ghislain Konan nel recupero e lo distanzia di tre punti in classifica. 

Lorient-Rennes 0-2, tabellino e statistiche

Bordeaux-Brest 1-2, tabellino e statistiche

Monaco-Strasburgo 1-1, tabellino e statistiche

Reims-Clermont 1-0, tabellino e statistiche

Corriere dello Sport in Offerta!

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti