Ligue 1, il Brest di Satriano cade con lo Strasburgo: decide Gameiro

La squadra di Stéphan vince grazie alla rete dell'ex Siviglia e Atlético Madrid. Il talento interista gioca 90' e si vede annullare il gol del pareggio
Ligue 1, il Brest di Satriano cade con lo Strasburgo: decide Gameiro© Getty Images
TagsBreststrasburgosatriano

BREST (Francia) - Il sabato pomeriggio della 36ª giornata di Ligue 1 vede il Brest del gioiello interista Satriano perdere 1-0 in casa contro il Racing Strasburgo, al termine di una partita combattuta da entrambi i lati e ricca di grandi occasioni. Al 2' sono i padroni di casa a sfiorare il vantaggio su corner con uno stacco di testa imperioso da parte di Mounie, che colpisce in pieno la traversa. Al 19' invece Diallo risponde per la formazione ospite costrigendo Bizot al miracolo per togliere il pallone dall'incrocio dei pali. Al 72', dopo aver colpito a sua volta una traversa nel primo tempo (33'), è Kevin Gameiro a mettere la firma sull'1-0 dello Strasburgo. Appena 2 minuti dopo è proprio Satriano a siglare l'1-1, ma il gol del talento uruguaiano viene annullato dopo un check del Var scatenando le proteste dei padroni di casa. Per lo Strasburgo si tratta di un successo fondamentale: la formazione di Stéphan è temporaneamente al 5° posto in classifica con 60 punti, a pari merito con il Nizza, in piena corsa dunque per qualificarsi ai preliminari di Conference League. Il Brest invece è 11° a quota 48, a -3 dal Lille, che ieri ha perso 2-1 in casa con il Monaco.

Corriere dello Sport - Stadio

Abbonati all'edizione digitale del Corriere dello Sport!

Scegli l'abbonamento su misura per te

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti