Tifosi del Nizza shock: insulti contro Emiliano Sala

Supporters rossoneri protagonisti di un vergognoso coro contro il giocatore morto in un incidente aereo nel 2019
Tifosi del Nizza shock: insulti contro Emiliano Sala© AFPS
TagsNantesNizzaEmiliano Sala

NIZZA (Francia) - Nuova pagina nera per la Ligue 1. Protagonisti i tifosi del Nizza: stavolta però non sono i tafferugli a rubare la scena ma parole, gravissime e pronunciate in coro, che offendono la memoria di Emiliano Sala, attaccante argentino ex Nantes morto in un incidente aereo sulla Manica il 21 gennaio 2019. Durante la sfida di ieri sera all'Allianz Riviera tra i padroni di casa e il Saint-Étienne, i tifosi rossoneri della curva "Populaire Sud" hanno intonato, al 9' del primo tempo, un coro da brividi per vendicarsi della sconfitta in finale di Coppa di Francia subita qualche giorno fa proprio contro gli acerrimi rivali gialloverdi: "È un argentino che non nuota bene, Emiliano sott'acqua". Un coro a dir poco raccapricciante. 

Ligue 1, il Nizza batte il Saint-Étienne: decisivo l'ex Roma Kluivert

La condanna del Nizza e di Galtier

Il coro del tifo organizzato del Nizza è stato fortemente condannato sui social e sono arrivate immediatamente le scuse e le prese di distanza da parte della società, attraverso un comunicato: "Il club non riconosce in alcun modo i suoi valori né quelli dell'intera famiglia rossonera in questa impensabile e abietta provocazione di una minoranza dei suoi tifosi – si legge nel comunicato del club su Twitter – diamo tutto il nostro sostegno alla famiglia di Emiliano Sala e ai suoi cari". Durissime invece le parole dell'allenatore del Nizza, Christophe Galtier, intervenuto in conferenza stampa nel post partita: "Chiedo scusa alla famiglia di Emiliano Sala e all'FC Nantes, a nome dei giocatori, dello staff tecnico e medico. Non ho parole per qualificare quello che abbiamo sentito, sono sconvolto. Se questa è la nostra società, siamo nella merda".

Morte Sala, il Cardiff chiede 95 milioni di risarcimento al Nantes

Incredulità a Nantes

Sotto shock anche il Nantes che ha commentato gli assurdi cori della tifoseria nizzarda con un comunicato: "L'FC Nantes ha scoperto con orrore il tenore delle canzoni di alcuni tifosi dell'OGC Nice e non può che condannare fermamente tali azioni che degradano la memoria di Emiliano Sala. Allo stesso tempo, il club canarino neo campione in Coppa di Francia, ringrazia il Nizza e l'allenatore Galtier "per il loro sostegno e la ferma condanna di tali commenti. L'FC Nantes nel suo insieme sostiene la famiglia di Emiliano e i suoi cari".

Rennes k.o., la Champions si allontana
Guarda il video
Rennes k.o., la Champions si allontana

Corriere dello Sport - Stadio

Abbonati all'edizione digitale del Corriere dello Sport!

Scegli l'abbonamento su misura per te

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti