Taylor, ancora caos: Pochettino furioso, minacce in campo dopo Chelsea-City

Già finito di recente nella bufera in patria e in Champions League, l'arbitro inglese è stato fortemente contestato dal tecnico dei Blues: cos'è successo
2 min

LONDRA (INGHILTERRA) - Non c'è pace per Anthony Taylor, che rimarrà per sempre nella memoria dei tifosi della Roma per il discusso arbitraggio nell'ultima finale di Europa League persa ai rigori contro il Siviglia, contestato allora duramente dal tecnico giallorosso José Mourinho.

Premier League, Pochettino furioso con Taylor

Già al centro delle polemiche nelle ultime settimane per altre direzioni di gara in patria e in Champions League (furiosa la Real Sociedad), l'arbitro inglese è finito nuovamente nella bufera dopo Chelsea-Manchester City, sfida della 12ª giornata di Premier League finita 4-4 allo 'Stamford Bridge'. Le sue decisioni non devono però essere piaciute troppo a Mauricio Pochettino, che alla fine del match è entrato in campo avvicinandosi con fare minaccioso al direttore di gara e imprecando contro di lui, trattenuto da alcuni collaboratori e circondato dagli addetti alla sicurezza. Da lontano Taylor gli ha fatto segno di andare verso gli spogliatoi e lo ha ammonito, sventolandogli il cartellino giallo.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti