Arsenal, il triste addio di Aubameyang: "Partire così fa male"

L'attaccante ha pubblicato un messaggio su Instagram nella quale saluta e ringrazia i tifosi. Poi parla dei suoi ultimi momenti con la maglia dei Gunners
Arsenal, il triste addio di Aubameyang: "Partire così fa male"© EPA
2 min
TagsArsenalBarcellonaAubameyang

Il Barcellona, seppur con qualche difficoltà, alla fine è riuscito a rendere ufficiale l'ingaggio di Pierre-Emerick Aubameyang dall'Arsenal. Per lui contratto di un anno e mezzo. L'attaccante del Gabon, su Instagram, è tornato a parlare del suo addio ai Gunners: "Sono sempre stato concentrato al 100% e impegnato a fare del mio meglio per questo club, quindi partire senza un vero addio fa male, ma questo è il calcio" ha scritto Aubameyang, che avrebbe voluto salutare i tifosi in un'altra maniera. "Mi è dispiaciuto non aver avuto l'opportunità di aiutare i miei compagni di squadra nelle ultime settimane, ma non ho altro che rispetto per questo club e auguro ai miei ragazzi e ai tifosi tutto il meglio e molti anni di successi in futuro" ha detto l'ex Borussia Dortmund.

Aubameyang: "Grazie Londra"

L'attaccante cresciuto nelle giovanili del Milan ha voluto comunque ringraziare tutto il mondo Arsenal per l'avventura vissuta nella capitale inglese: "Grazie per aver reso Londra una casa per me e la mia famiglia negli ultimi quattro anni. Abbiamo attraversato alti e bassi insieme e il vostro supporto ha significato il mondo per me. Avere l'opportunità di vincere trofei e l'onore di capitanare questo club è qualcosa che porterò sempre nel mio cuore" ha concluso l'ormai ex Gunners

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti