Corriere dello Sport

Calcio femminile: Ismaili dello Y.Boys scomparsa nel lago di Como
© EPA
Calcio Femminile
0

Calcio femminile: Ismaili dello Y.Boys scomparsa nel lago di Como

Senza esito le ricerche della centrocampista e capitana del club svizzero che ha reso nota, attraverso un comunicato, la propria preoccupazione per la vicenda

ROMA - Ore di angoscia nel mondo del calcio femminile. Non hanno dato alcun esito, al momento, le ricerche nelle acque del lago di Como di Florijana Ismaili, 24 anni, calciatrice della Nazionale svizzera e capitano dello Young Boys, scomparsa sabato pomeriggio dopo un tuffo all'altezza di Musso, nella zona dell'Alto Lario. Nella giornata di lunedì i vigili del fuoco dovrebbero avere a disposizione il robot in grado di scandagliare il fondo del lago. La calciatrice risulta scomparsa da ieri, dopo un bagno nel lago di Como. Il comunicato dello Young Boys è chiaro e mostra tutta la preoccupazione per una vicenda sulla quale ci sono ancora tanti dubbi: "La polizia continua le sue ricerche. Siamo molto preoccupati e non abbiamo perso la speranza che tutto andrà per il meglio. Siamo in stretto contatto con i familiari e chiediamo comprensione se non forniremo ulteriori informazioni al momento"

Gravina: "Il professionismo danneggierebbe il calcio femminile"

Tutte le notizie di Calcio Femminile

Per approfondire

Caricamento...
Caricamento...
Caricamento...

In edicola

Prima pagina