Serie A
0

Roma attesa all'esame Fiorentina: in palio il secondo posto e la Champions

Le ragazze di Betty Bavagnoli ospitano le viola al Tre Fontane: urge una reazione immediata dopo la rimonta subita dal Milan

Roma attesa all'esame Fiorentina: in palio il secondo posto e la Champions
© LAPRESSE

Non c’è tempo per curare le ferite. Il ko subito in rimonta dal Milan nel posticipo di lunedì scorso ha inevitabilmente dato spazio all’analisi dei rimpianti in casa giallorossa: una vittoria che avrebbe blindato il discorso terzo posto che si è tramutata in una sconfitta che ha riaperto tutti i giochi. "Sicuramente c'è tanto rammarico e tanta rabbia ma dobbiamo comunque comprendere i nostri errori degli ultimi venti minuti – ha dichiarato il capitano Elisa Bartoli - Non c'è tempo per rimanere deluse e arrabbiate perché c'è un'altra partita importante domenica, dobbiamo rialzarci e continuare a lavorare sugli sbagli fatti". Parole che testimoniano una enorme voglia di rivalsa, che dovrà essere trasformata in furore agonistico nel prossimo match di domenica. Al tre Fontane (ore 12.30) arriva la Fiorentina, battuta nel girone d’andata, ma che vanta quattro punti in più in classifica e una Tatiana Bonetti in forma splendida: la numero 10 gigliata ha già segnato più gol nelle prime 12 giornate di questa Serie A (12) rispetto a quante ne aveva realizzate in tutto lo scorso campionato (11).

Qui il programma della 13a giornata

Roma attesa all'esame Fiorentina: in palio il secondo posto e la Champions
© LAPRESSE

Bartoli in fiducia: "Dobbiamo riscattarci"

Una sfida d’alta quota, che mette in palio punti importanti per la corsa al secondo posto, che vale la qualificazione alla prossima Champions League femminile. "Il pubblico per noi sarà fondamentale domenica – ha aggiunto la Bartoli - spero che ci verranno a sostenere in tanti perché ne abbiamo bisogno, sono il nostro dodicesimo in campo. La Fiorentina io la considero una grande squadra, forse per me è più pronta di noi ad arrivare tra le prime due del campionato perché sono anni che lavorano insieme, però noi faremo la nostra partita, abbiamo ottenuto molti risultati positivi contro di loro quindi andremo in campo e faremo del nostro meglio per riscattarci da quest'ultima sconfitta". Il capitano giallorosso, ex della partita, e le sue compagne sono pronte a nuova importante sfida. La Roma vuole prendersi il secondo posto e per farlo non c’è più tempo e modo di sbagliare.

Tutte le notizie di Serie A

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

In edicola

Prima pagina