Corriere dello Sport

Calciomercato

Vedi Tutte
Calciomercato

Lazio, ora spunta Campbell. C'è anche Gilardino

Lazio, ora spunta Campbell. C'è anche Gilardino
© EPA

Piace l’attaccante della Costa Rica di proprietà dell’Arsenal. Duello con il Palermo per Gila

Sullo stesso argomento

di Fabrizio Patania

sabato 22 agosto 2015 10:59

ROMA - Ieri, tra tante smentite e candidature negate, è emersa un’indiscrezione ancor più credibile perché nascosta tra le righe. Si tratta di Joel Campbell, 23 anni, centravanti della Costa Rica di proprietà dell’Arsenal. Un anno fa al Mondiale in Brasile impressionò tutti compreso il ds Tare, affascinato dalla sua potenza e dalla capacità di allungare la squadra in progressione. Affrontò anche l’Italia dopo aver entusiasmato con l’Uruguay (un gol e un assist) nel debutto del girone. Viene classificato come una seconda punta, un attaccante esterno. Può fare tutto, è giovane e si abbinerebbe bene (come caratteristiche) a Klose e Djordjevic. Pare che la Lazio abbia portato avanti un sondaggio. Campbell è appena rientrato a Londra dopo un prestito di pochi mesi in Spagna al Villarreal. L’Arsenal lo aveva acquistato dopo il Mondiale dall’Olympiakos Pireo. Non ha ancora trovato una sistemazione e una collocazione ideale. Si parte da una valutazione di sei-sette milioni di euro. Ieri in conferenza stampa ne ha parlato Arsene Wenger, manager dei Gunners. «Al momento Campbell è qui e personalmente vorrei che rimanesse. Mi siederò a parlare con Joel perché penso sia un giocatore molto forte e se lui rimanesse sarei davvero molto felice».

GILARDINO - Occhio all’ex centravanti azzurro. Pioli lo ha allenato a Bologna e ieri ha speso parole importanti per Alberto. «L’ho allenato con piacere perché è un grande professionista e un grande giocatore». Era e resta vicinissimo al Palermo, ma l’operazione non è ancora chiusa. Chissà che la Lazio non stia provando a inserirsi. Gilardino era stato in Cina con Lippi, a gennaio era tornato in prestito alla Fiorentina e aveva accettato il ruolo di alternativa. E’ l’usato sicuro. Un ragazzo serio. Accetterebbe la concorrenza di Klose e Djordjevic. Può diventare, se non chiuderà subito il Palermo, un’opzione favorevole per mettere al sicuro il reparto avanzato.

Leggi l'articolo completo sul CorrieredelloSport-Stadio

Per Approfondire

Commenti