Corriere dello Sport

Calciomercato

Vedi Tutte
Calciomercato

Inter, i top player arrivano in estate

Inter, i top player arrivano in estate

Il ds Ausilio al lavoro per portare due centrali, un esterno difensivo, due centrocampisti e un attaccante di peso

Sullo stesso argomento

di Andrea Ramazzotti

sabato 26 novembre 2016 09:07

MILANO - A gennaio ci saranno uno o due ritocchi più diverse partenze, ma (sulla carta) non la possibilità di fare investimenti massicci. La prossima estate invece è prevista un’altra campagna acquisti importante con l’arrivo di 3-4 top player, giocatori affermati e in grado di innalzare ulteriormente il livello qualitativo della squadra. Suning è pronto a intervenire ancora sul mercato. Lo farà tra 7 mesi quando avrà le mani (più) libere e non dovrà rispettare i vincoli del fair play finanziario.

GERRARD, NIENTE INTER: CONFERMA L'ADDIO AL CALCIO

[...]

MARQUINHOS. Il difensore centrale del Psg piace tantissimo e costa altrettanto. E’ da verificare se dopo un paio di stagioni in cui era chiuso, il club francese lo lascerà andare adesso che si è ritagliato un ruolo di primo piano e che Thiago Silva potrebbe fare le valige. Obiettivamente la missione è complicata, ma un tentativo verrà fatto. Lindelof piace, ma non è considerato ancora un top player. E l’Inter nel cuore della sua difesa vuole certezze, punti fermi.

Come rincalzi occhio a Kjaer del Fenerbahce e ad Acerbi del Sassuolo. Uno dei due potrebbe arrivare a gennaio, magari insieme al terzino. Ausilio da tempo flirta con Darmian che può essere un investimento a lungo termine anche perché lo United non lo reputa un elemento cardine. In prospettiva piace pure Conti dell’Atalanta anche se andrebbe testato ad alti livelli. Semedo del Benfica interessa a dispetto di una clausola rescissoria da capogiro. Lichtsteiner invece è un’idea a zero a giugno.

VERRATTI E GLI ITALIANI. L’altra parola d’ordine sarà mettere più italiani in rosa. Verratti è il giocatore ideale per ruolo, età e talento. L’incognita, come nel caso di Marquinhos, è il Psg: accetterà di cederlo? Con l’agente dell’ex Pescara c’è già stato più di un contatto e Marco ritiene l’Inter una destinazione gradita, ma la sua valutazione è alta e la con- correnza agguerrita.

Già detto dei possibili rinforzi italiani in difesa, per l’attacco non vanno dimenticati Bernardeschi e Berardi. Ausilio ha provato a prenderli la scorsa estate e sta seguendo con attenzione quello che sta succedendo a Firenze e Sassuolo, pronto a sferrare un nuovo assalto.

JAMES, LUIZ GUSTAVO E SANCHEZ. E poi ci sono altri top player, da Luiz Gustavo, centrocampista forte fisicamente che in mezzo farebbe un gran comodo, passando per James Rodriguez, nome che infiamma Suning per l’impatto mediatico del colombiano e per la sua qualità, fino ad arrivare ad Alexis Sanchez che dopo anni senza vittorie all’Arsenal potrebbe essere tentato da un ritorno in Serie A. [...]

NAPOLI, ASSALTO A BELOTTI: PRONTI 40 MILIONI 

Articoli correlati

Commenti