Corriere dello Sport

Calciomercato

Vedi Tutte
Calciomercato

Montella: «Io alla Roma? Lì ho casa, altro che panchina...»

Montella: «Io alla Roma? Lì ho casa, altro che panchina...»
© Getty Images

Il tecnico del Milan dopo la vittoria sul Palermo: «Sono convinto che andremo in Europa»

Sullo stesso argomento

 

domenica 9 aprile 2017 17:43

ROMA -  "Fanno il mio nome per il futuro della panchina della Roma? A Roma ho casa, quindi ho più che una panchina". Con una battuta il tecnico del Milan, Vincenzo Montella, commenta le voci che lo vogliono tra i candidati alla panchina della Roma per la prossima stagione.

 LA VITTORIA - Montella analizza poi il successo 4-0 contro il Palermo: “Oggi abbiamo avuto un temperamento da grande squadra e ci abbiamo messo anche la qualità: potevamo fare qualche gol in più, è vero, ma sono comunque molto soddisfatto -dice a "Premium Sport"-. Ci sentivamo feriti dall’ultima prestazione offerta e abbiamo risposto da grande squadra: oggi sarebbe stato difficile per chiunque affrontare il Milan, per la concentrazione che abbiamo messo in campo. Ci siamo mossi con grande armonia e abbiamo capito tutte le situazioni di gioco".

OPERAZIONE SORPASSO - "Il sorpasso sull’Inter? A noi interessa aver superato la sesta: l’Inter è un’avversaria come un’altra e io voglio arrivare in Europa, a prescindere dai nerazzurri -spiega Montella-. Probabilmente il discorso Europa si risolverà all’ultima domenica, ma sono convinto che ci arriveremo". 

DERBY E MERCATO - "Il rinnovo di Donnarumma? Non faccio il direttore sportivo: in questo momento c’è una situazione di transizione societaria, certo è che Donnarumma è un giocatore importante -commenta ancora il tecnico del Milan-. Favoriti per il derby? In queste partite non ci sono favoriti: noi stiamo bene ma non possiamo permetterci di sottovalutare alcuna squadra. Deulofeu? Sta crescendo molto, ma può fare ancora di più". 

Articoli correlati

Commenti