Corriere dello Sport

Calciomercato

Vedi Tutte
Calciomercato

Calciomercato Fermana, per la Lega Pro arriva Grieco

Calciomercato Fermana, per la Lega Pro arriva Grieco

Il club ha annunciato l'arrivo dell'ex Vis Pesaro e la conferma di Petrucci

Sullo stesso argomento

 

domenica 11 giugno 2017 19:29

FERMO – Due operazioni di mercato per la Fermana, che sta allestendo la rosa in vista della prossima Lega Pro. Si tratta, nello specifico, dell'arrivo del centrocampista Roberto Grieco, e della conferma dell'esterno offensivo Andrea Petrucci. Grieco è un centrocampista classe 1997, reduce qualche settimana fa dalla vittoria dei playoff di Serie D con la Vis Pesaro. Queste le sue prime parole dopo la firma: "Arrivo in una grande piazza come Fermo, della quale spero di conquistare presto la stima e di ripagare la fiducia, ho grandi motivazioni e sogno di mettermi in mostra con la maglia gialloblù. Per me è la prima esperienza tra i professionisti e cercherò di onorarla al massimo delle mie possibilità. Sarà un onore e uno stimolo, come anche quello di confrontarmi con un Mister preparato come Destro e una Società blasonata come la Fermana. L’anno scorso è stata fatta una cavalcata eccellente, con bravi giocatori sul campo e un grande gruppo fuori. Sono sicuro che anche quest’anno faremo tutti del nostro meglio per onorare questi colori e toglierci insieme tante soddisfazioni".

CALCIOMERCATO

PETRUCCI - Accordo per proseguire il matrimonio con Andrea Petrucci. L'esterno offensivo sta lavorando per tornare al meglio, dopo l'infortunio al collaterale rimediato lo scorso 13 maggio. Queste le parole di Petrucci: "A Fermo mi sento a casa e sono felice e orgoglioso di continuare a giocare con questa maglia: specie con Mister Destro e il DG Conti c’è un grande rapporto di stima e fiducia reciproche, che mi permettono di affrontare questa nuova esperienza con grande grinta e determinazione. In generale comunque dirigenza, staff, piazza e tifosi hanno remato tutti dalla stessa parte per portare a casa questo ambitissimo traguardo. Abbiamo vissuto un’annata indimenticabile, conquistandoci con le unghie e con i denti, con il duro lavoro e un gruppo fantastico, questa grande occasione. Vorrei giocarmela al meglio e spero davvero di fare bene anche in questa nuova categoria. Sicuramente sarà un banco di prova molto stimolante. Farò del mio meglio come sempre per onorare questi colori e questa maglia che sento sulla pelle. So che sarà dura, ma impegnarmi non mi fa paura e voglio ripagare la stima e l’affetto che sento nei miei confronti. Sono sicuro che continuando a seguire gli insegnamenti di Mister Destro e con una Società seria e solida come la Fermana potremo ancora toglierci tante soddisfazioni".

TUTTO SULLA LEGA PRO

Articoli correlati

Commenti