Corriere dello Sport

Calciomercato

Vedi Tutte
Calciomercato

Calciomercato Palermo, Lupo: «Nestorovski? Rinnovo a un passo»

Calciomercato Palermo, Lupo: «Nestorovski? Rinnovo a un passo»
© Getty Images

Il direttore sportivo: «La trattativa è ben avviata, nelle prossime settimane potremmo concludere»

Sullo stesso argomento

 

giovedì 9 novembre 2017 14:27

PALERMO - "Monitoriamo costantemente le posizioni contrattuali. Nestorovski? La trattativa è ben avviata, nelle prossime settimane potremmo concludere. Accardi e Fiordilino? C'è la volontà dei ragazzi di rimanere. Sono due ragazzi che dimostrano grande attaccamento alla maglia, sono fiducioso. E comunque la necessità di regolare alcune situazioni non si fermerà a questio giocatori". Il direttore sportivo del Palermo, Fabio Lupo, ha fatto così il punto su alcune situazioni contrattuali in casa rosanero. Lupo parla anche della questione Nazionali: "Non è stata una vittoria del Palermo, ma del buon senso. Le Federazioni hanno capito il momento valutando le loro e le nostre partite: ringraziamo le Federazioni che non hanno convocato i nostri. Bellusci? Sarà disponibile a Cremone. Chochev? Si potrà evitare il nulla osta, visto che la Bulgaria non lo ha convocato senza valutare l'infortunio. Aleesami? Valuteremo, ma in caso di convocazione andrà avvisata la federazione che non lo ha convocato per farlo recuperare: ma siamo convinti che contro il Cittadella ci sarà".

TUTTO SUL PALERMO

TRAJKOVSKI E IL MERCATO- "Noi faremo qualcosa per migliorarci, per rinfozare la rosa. Se ci sarà il bisogno cercheremo di farci trovare pronti. Trajkovski? La Macedonia teneva ad averne almeno uno, abbiamo deciso di puntare su Nestorovski. Spero possa migliorare: lo riteniamo un giocatore importante. Trajkovski via a gennaio? Anche chi sta facendo bene deve dare risposte, può trovare la svolta da un momento all'altro. Il mercato di gennaio è imprevedibile, ma tutti noi vogliamo che torni ai livelli di inizio stagione, crediamo in lui. Balogh? Deve riprendere condizione atletica, il lavoro procede bene. Nella prima parte del campionato abbiamo scelto un organico non abbondante per coinvolgere tutti e penso che abbiamo fatto bene. Per la seconda parte cercheremo di rinforzarci anche in ottica futura. Non rischieremo di arrivare con una rosa striminzita. Rajkovic? E’ rientrato da poco in gruppo, il suo recupero va monitorato giorno per giorno, è stato fermo a lungo. Nestorovski e Paulinho? Tra i due non ci sono grandi punti di contatto fra i due. Hanno caratteristiche diverse: Paulinho partecipa più al gioco, Nestorovski ha un grande senso del gol. Sarebbe stata una bella coppia, ma un organico va sempre valutato nel complesso e penso che il nostro sia all'altezza".

CALCIOMERCATO

Articoli correlati

Commenti