Juventus, Mourinho lancia l'assalto a Douglas Costa
© Getty Images
Calciomercato
0

Juventus, Mourinho lancia l'assalto a Douglas Costa

Il Manchester United prepara la maxi offerta da 85 milioni per il brasiliano: il club bianconero conferma che non si tocca. E così Mandzukic

TORINO - Josè Mourinho all'assalto della Juve, che alza il muro. L'offensiva sarebbe davvero clamorosa, se alle indiscrezioni provenienti da Oltremanica seguiranno fatti concreti. Già l’idea, però, è di quelle clamorose, che potrebbe sconvolgere il mercato bianconero. Il jolly che lo Special One sta provando a pescare risponde al nome di Douglas Costa. Sì, il fulmine brasiliano decisivo nel rush finale del settimo scudetto della squadra di Allegri. Secondo la stampa inglese, il Manchester United avrebbe in canna un’offerta choc: per il Sun, ci sarebbero pronti 85 milioni di euro per strapparlo ai campioni d’Italia.

Juve, suggestione Pogba

Numeri alla mano, sarebbe quasi il doppio di quando la Juve si appresterà a pagare, a riscatto completato. Roba da far tremare i polsi, ma i bianconeri naturalmente non ci sentono. «Riscatteremo sicuramente Douglas che sarà sicuramente con noi il prossimo anno» ha assicurato non più tardi di giovedì l’amministratore delegato, Beppe Marotta. Linea confermata, nonostante i rumors arrivati dall’Inghilterra.

Juventus, colpo Moreno

SCENARIO - Il primo passo sarà appunto il riscatto: entro il 30 giugno, la Juve verserà al Bayern Monaco i 40 milioni pattuiti la scorsa estate per diventare interamente proprietaria dell’attaccante, completando così un investimento totale di 46 milioni, considerati i 6 milioni del prestito pagati un anno fa.

Leggi l'articolo completo sul Corriere dello Sport-Stadio

Vedi tutte le news di Calciomercato

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti

Calciomercato in Diretta

In edicola

Prima pagina