Fiorentina, idea Mandragora: partita l'operazione
© Getty Images
Calciomercato
0

Fiorentina, idea Mandragora: partita l'operazione

Con l'Udinese, per ora, c'è stata una chiacchierata informale. Pradè, che lo ha portato in Friuli, vuole regalare a Montella il centrocampista. Intanto il primo colpo può essere Bennacer

FIRENZE - La gara di ieri sera degli azzurrini persa con la Polonia è stata seguita con occhi ancor più attenti - oltre a quelli di patron Commisso dall'America -. In campo, infatti, c'era Chiesa, stella della Fiorentina, oltre al polacco Zurkowski, acquistato da Corvino e lasciato in prestito al Gornik, ma non solo. Il mirino era puntato anche su Mandragora, centrocampista dell'Udinese portato in bianconero proprio da Pradè, ora direttore sportivo viola. Per lui, al momento, solo qualche chiacchierata informale con i friulani. In caso di interesse o trattativa reale, però, ci sarebbe da fare i conti con un altro club bianconero, la Juventus, che ancora mantiene l'opzione di controriscatto per 26 milioni. I piemontesi, però, non dovrebbero fare ostruzionismo. L'indicazione di Commisso è chiara: bisogna puntare sul mercato italiano, e il primo nuovo acquisto, infatti, dovrebbe essere [...]

LEGGI L'ARTICOLO COMPLETO SULL'EDIZIONE DIGITALE DEL CORRIERE DELLO SPORT

Tutte le notizie di Calciomercato

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti

Calciomercato in Diretta

In edicola

Prima pagina