Inter-Sensi, parla l'agente: "Lui in nerazzurro? Sensazioni positive"
© ANSA
Calciomercato
0

Inter-Sensi, parla l'agente: "Lui in nerazzurro? Sensazioni positive"

Giuseppe Riso all'uscita della nuova sede nerazzurra: "Su di lui ci sono tante squadre, ora abbiamo parlato con l'Inter e vedremo nelle prossime ore. Gagliardini? Non ne ho parlato con Conte"

MILANO - Inter e Sassuolo sono vicine a chiudere l'affare Stefano Sensi. L'incontro tra i due club di oggi pomeriggio, nella nuova sede dell'Inter, è stato infatti molto positivo con un'intesa su un prestito a 5 milioni di euro con diritto di riscatto fissato a circa 25 milioni. Nell'operazione potrebbe essere incluso anche un giovane nerazzurro. Per Sensi sarebbe già pronto un contratto quinquennale con l'Inter.

L'agente di Sensi conferma

"L'incontro con i nerazzurri è andato bene, c'è stata una chiacchierata per capire un pochino se si può impostare o meno l'affare". Queste le parole dell'agente di Stefano Sensi, Giuseppe Riso, intercettato da Sky Sport all'uscita della nuova sede dell'Inter. Sul centrocampista del Sassuolo c'è l'interesse di tante squadre, tra cui il Milan: "Per fortuna si, lo seguono in molti, ma adesso abbiamo parlato con l'Inter e vedremo cosa succederà nelle prossime ore. Sensazioni su Sensi all'Inter? Sono positive. Se ho parlato con Conte di Gagliardini? No, l'ho soltanto salutato - conclude Riso -".

 

Carnevali su Sensi

"Su Sensi abbiamo molte richieste, ma prima di darlo via ci penseremo molto bene". Così Giovanni Carnevali, direttore generale del Sassuolo, intercettato dai microfoni di Sky all'uscito dalla sede dell'Inter dove ha avuto un incontro proprio sul futuro del giovane centrocampista neroverde. Incalzato dai cronisti, Carnevali ha invece smentito un interesse del Sassuolo per Pinamonti.

Tutte le notizie di Calciomercato

Per approfondire

Caricamento...
Caricamento...
Caricamento...

Calciomercato in Diretta

In edicola

Prima pagina