Parma, Laurini:
Calciomercato
0

Parma, Laurini: "I nostri attaccanti hanno un potenziale enorme"

L'ex viola: "Speriamo di ottenere la salvezza. D'Aversa è un tecnico molto preparato, che non lascia niente al caso"

PRATO ALLO STELVIO - Dal ritiro del Parma di Prato allo Stelvio, il terzino francese Vincent Laurini, la scorsa stagione alla Fiorentina, ha parlato delle sue prime giornate in maglia ducale: "Sono state due settimane belle perché abbiamo lavorato bene. Ho trovato una grande squadra e un gruppo straordinario. Sono felice di essere venuto qua e non vedo l'ora di continuare la seconda parte del ritiro in Austria". Sui nuovi acquisti come Yann Karamoh: "Quando sono da solo con lui parliamo in francese, in gruppo invece parla in italiano, vuole inseririsi nel modo migliore. I nuovi acquisti hanno portato qualità, Karamoh e Cornelius sono bei giocatori". Laurini è un esperto di salvezze (due con l'Empoli e una con la Fiorentina). "Speriamo di riuscirci anche quest'anno. La Serie A rimane un campionato difficilissimo. Tante squadre lottano per quest'obiettivo, noi dobbiamo lavorare e farci trovare sempre pronti".

Dieci anni fa Vincent conquistava l'accesso alla Serie D, dopo esser partito dall'Eccellenza: "Se mi avessi detto dieci anni fa che ora sarei in Serie A non c'avrei creduto. E' stato un percorso difficile, fatto di sacrifici: sono orgoglioso di essere arrivato in Serie A". L'attacco degli emiliani si è rinforzato parecchio, con la conferma di Inglese e l'arrivo di Cornelius e Karamoh: "I nostri attaccanti hanno un potenziale enorme. Inglese è fortissimo, Gervinho è una freccia e anche Sprocati è un buon giocatore. Spero facciano tanti gol". Su D'Aversa: "E' un mister molto preparato e bravo anche perché ha giocato fino a poco tempo fa. Ci aiuta su tanti aspetti, carica tanto la squadra e non lascia niente al caso" conclude il difensore.

Parma, ufficiale l'acquisto di Karamoh

Tutte le notizie di Calciomercato

Per approfondire

Caricamento...
Caricamento...
Caricamento...

Calciomercato in Diretta

In edicola

Prima pagina