Lazio, arrivare a Llorente è difficilissimo
© AFPS
Calciomercato
0

Lazio, arrivare a Llorente è difficilissimo

L'attaccante spagnolo è destinato a restare un sogno quasi proibito: ecco i motivi

Giovane, alto, centravanti talentuoso. Può rispondere a questo identikit il nome del rinforzo last minute della Lazio. E’ più facile rintracciare un baby-spilungone, è più difficile pensare che arrivi l’esperto Llorente. L’operazione legata allo spagnolo è difficilissima (per la concorrenza che lo corteggia) e costosissima (per i parametri economici). Llorente ha 34 anni, chiede tre anni di contratto. E’ partito da una richiesta di 4 milioni di ingaggio, è sceso a 3,5 e secondo alcune indiscrezioni il Napoli potrebbe convincerlo a firmare a 2,5 milioni a stagione. Non va dimenticata la commissione da riconoscere a Jesus, il fratello-manager: 4 milioni. Sul gigante spagnolo ci sono anche Roma e Inter, ci penserebbero nel caso in cui sfumassero gli obiettivi principali (gli intrecci riguardano Dzeko, Icardi e Higuain). La Lazio segue da vicino la vicenda Llorente, ci sono stati dei sondaggi, ma studia anche profili stranieri più raggiungibili e rivendibili. 

La Lazio vola con Lazzari e Jony: l'analisi di Daniele Rindone

Gioca gratis con Mister Calcio Cup - 11 in campo, il fantasy game di calcio del Corriere dello Sport-Stadio. Fai la tua formazione e vinci i fantastici premi in palio. Iscriviti ora! Gioca!
Tutte le notizie di Calciomercato

Per approfondire

Caricamento...
Caricamento...
Caricamento...

Calciomercato in Diretta

In edicola

Prima pagina