Lazio, Lazzari:
Calciomercato
0

Lazio, Lazzari: "Il derby? Sono pronto a giocarlo"

L'ex Spal: "Mi sono operato e non sento dolore. Obiettivi? Puntiamo alla Champions"

ROMA - "Ho preso una bella botta domenica, ma sono riuscito ad operarmi e non sento più dolore. Mi sono allenato con la squadra ieri, ero a mio agio: dovrò giocare col tutore, ma il primo anno di Serie A l'ho fatto per 4 mesi. Ci sono abituato, sono a disposizione". Il nuovo acquisto della Lazio, Manuel Lazzari, intervenuto oggi in conferenza stampa, rassicura sulle proprie condizioni fisiche e racconta il salto dalla Spal: "Di certo è stato un grande salto. Farò di tutto per farmi trovare pronto, voglio essere al livello dei miei compagni e non vedo l'ora di iniziare. Appena ho saputo della possibilità di venire alla Lazio non ci ho pensato due volte: mi sono brillati gli occhi e ho comunicato immediatamente la mia volontà alla Spal e al mio agente"

Il futuro

"Quest'anno puntiamo alla Champions: la squadra è molto forte, ha due giocatori per ruolo che sarebbero titolari ovunque, sono felice di far parte di questo gruppo: speriamo di partire col piede giusto. Modulo? Ero abituato, ci gioco da 4 anni e non ho avuto difficoltà ad inserirmi, anche grazie ai compagni. Però ci sono ritmi altissimi e tantissima qualità. Pochi gol? Questo forse è un punto da migliorare: Inzaghi mi ha detto che devo farne 3-4 a stagione. Il derby? Penso che sia il più bello d'Italia, il pubblico è molto caloroso. Ogni giocatore lo vorrebbe giocare e io sono felice di essermi operato e poterlo fare".

Lazio, tegola Lazzari. Inter, Lukaku protagonista

Gioca gratis con Mister Calcio Cup - 11 in campo, il fantasy game di calcio del Corriere dello Sport-Stadio. Fai la tua formazione e vinci i fantastici premi in palio. Iscriviti ora! Gioca!
Tutte le notizie di Calciomercato

Per approfondire

Caricamento...
Caricamento...
Caricamento...

Calciomercato in Diretta

In edicola

Prima pagina