Calciomercato
0

Lecce al lavoro per Farias e Deiola

Per il fantasista la strada è in discesa. Più difficile per il mediano, che il Cagliari vuole riprendersi

Lecce al lavoro per Farias e Deiola
© LAPRESSE

LECCE - Nel mondo del calcio si naviga a vista nelle nebbie dello stop imposto dal Coronavirus. Quali siano le scelte è evidente che in fase di riorganizzazione vi sarà meno liquidità disponibile e probabilmente sarà valorizzata la politica degli scambi. Il Lecce ha in organico ben 7 prestiti: Deiola, Farias, Barak, Saponara, Lapadula, Babacar e Paz. E ne ha ceduti in prestito ben 10: Felici, Pettinari, Bleve, Riccardi, Benzar, Gallo, Pierno, Dumancic, Dubickas e Tsonev. Ma qualcosa già si muove: il Cagliari sarebbe intenzionato a ripredere Deiola, per il quale il Lecce ha diritto di riscatto, ma il Cagliari ha quello di controriscatto. Il presidente Giulini vorrebbe tenerserlo stretto e a sostegno di questa tesi la voce secondo la quale ad allenare il Cagliari l'anno prossimo potrebbe essere allenato proprio da Fabio Liverani. Sempre con il Cagliari è in piedi il discorso Farias, più complicato economicamente. In caso di permanenza in A, il Lecce ha l'obbligo di riscatto a 5 milioni .

Leggi l'articolo completo nell'edizione odierna del Corriere dello Sport-Stadio

Gioca gratis con Mister Calcio Cup - 11 in campo, il fantasy game di calcio del Corriere dello Sport-Stadio. Fai la tua formazione e vinci i fantastici premi in palio. Iscriviti ora! Gioca!
Tutte le notizie di Calciomercato

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

Calciomercato in Diretta

In edicola

Prima pagina