Arthur alla Juve, Pjanic al Barcellona: ecco tutte le cifre dell'affare

Oggi le visite per il brasiliano a Torino, da settembre in maglia bianconera. Realizzate con il Barça plusvalenze da 50 milioni
Arthur alla Juve, Pjanic al Barcellona: ecco tutte le cifre dell'affare

L'affare Arthur-Juve e Pjanic-Barcellona si è ormai concretizzato. Sistemati i controlli medici, partirà il countdown per gli annunci, che dovrebbero arrivare entro 48 ore. E tutti vivranno felici e contenti, perchè i bilanci di Juve e Barcellona godranno dell’ossigeno di due sostanziose plusvalenze.

Tutte le cifre dell'affare Arthur-Pjanic

Arthur verrà valutato attorno ai 70 milioni più bonus, mentre Pjanic 60 più bonus e i bianconeri verseranno un conguaglio di 10 milioni. I benefici sono evidenti, perché entrambi i club realizzeranno un surplus attorno ai 50 milioni. Pjanic aveva un peso residuo di 13,1 milioni sui conti bianconeri; Arthur, acquistato dal Gremio due estati fa per 31 milioni più 9 di bonus, impattava ancora per circa il doppio. La Juve abbasserà anche il monte ingaggi, perché Pjanic avrebbe percepito 7,5 milioni all’anno fino al 2023 mentre Arthur avrà uno stipendio di 5 milioni più bonus, con un peso lordo minore sui conti juventini grazie agli incentivi fiscali per i lavori stranieri che arrivano in Italia. Il futuro è adesso.

Juve-Arthur, il calciatore vuole trasferirsi in bianconero
Guarda il video
Juve-Arthur, il calciatore vuole trasferirsi in bianconero

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti