Calciomercato
0

Marotta: "Lautaro all'Inter può crescere ancora. Poi potrà valutare l'addio"

Così il dg nerazzurro: "Martinez non ha manifestato la volontà di andare via. È ancora giovane, ha grandi margini di miglioramento e gioca in un grande club. Emerson? Nessun contatto"

Marotta: "Lautaro all'Inter può crescere ancora. Poi potrà valutare l'addio"

MILANO - "Al di là delle date e dei paletti, la considerazione più chiara è che l’Inter non vuole cedere i propri campioni e giovani interessati. Nel caso ci fosse la volontà di Lautaro Martinez di andare via, valuteremo insieme. Finora questa richiesta non è arrivata. Credo che, data la sua giovane età, possa essere di giovamento alla sua carriera restare all’Inter e valutare poi in futuro gli sviluppi della propria carriera. Essere un giocatore dell’Inter significa giocare in una grande squadra e deve essere un motivo di grande orgoglio“. Il dg nerazzurro Beppe Marotta, ai microfoni di Dazn nel pre-partita del match del Meazza contro il Bologna, risponde alle voci che vogliono il "Toro" particolarmente allettato dalla corte del Barcellona.

Tutto su Inter-Bologna

Marotta: "Nessun contatto con Emerson Palmieri"

Dobbiamo convivere con le partite e il mercato. Comprendo le domande sul mercato, ma dico che non c’è stato nessun contatto e non abbiamo avviato alcuna trattativa per Emerson Palmieri. Stiamo facendo delle valutazione, ma quella più importante è quella relativa a questa stagione".

[[dugout:eyJrZXkiOiJ5N09jQnhzayIsInAiOiJjb3JyaWVyZGVsbG9zcG9ydCIsInBsIjoiIn0=]]

Tutte le notizie di Calciomercato

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

Calciomercato in Diretta

In edicola

Prima pagina