Napoli, l'agente di Joronen: "Piace agli azzurri, è un profilo completo"

L'agente De Fanti: "Jesse successore di Ospina e Meret? Speriamo... Ha fatto una grande stagione. Tankanga ha deciso di restare al Tottenham"
Napoli, l'agente di Joronen: "Piace agli azzurri, è un profilo completo"© LAPRESSE

NAPOLI - L'agente del portiere del Brescia Jesse Joronen, Roberto De Fanti, ha commentato a Radio Punto Nuovo l'interesse del Napoli per il suo assistito: "Ha fatto un ottimo campionato, se si esclude la retrocessione delle Rondinelle. WhoScored lo ha messo nella top11 europea per rendimento. Ha una grande fisicità, essendo alto 197 centimetri, ed è bravo anche con i piedi. E' tra i portiere più cercati in questa sessione ed è normale che uno come lui susciti l'interesse dei grandi club, e il Napoli è uno di questi. Se prenderà il posto di Meret o Ospina in caso di loro cessione? Speriamo...". De Fanti commenta poi il mercato che verrà: "Dal punto di vista europeo me lo aspetto molto complicato. Anche gli stadi vuoti peseranno tanto, soprattutto nei bilanci dei club. Prevedo un mercato lento, ma che quando prenderà slancio, vedrà avvenire molti scambi. E' una brutta abitudine, ma è una strategia che le società usano sovente per aggiustare i bilanci".

Napoli, le nuove maglie sbarcano negli store
Guarda la gallery
Napoli, le nuove maglie sbarcano negli store

Un commento anche sull'altro suo assistito, Fabio Borini, reduce da sei mesi al Verona: "E' in scadenza, ma è ancora molto giovane. Ha 29 anni ed esperienza, non abbiamo fretta di prendere decisioni affrettate. Come sempre, faremo la scelta più giusta e misurata per la carriera di Fabio". Chiusura sui rumors che vorrebbero il Napoli interessato a Japhet Tankanga: "E' un giocatore pronto, come ha dimostrato anche nel Tottenham di Mourinho. Prima del Covid è stato spesso titolare. Ha caratteristiche quasi uniche: coniuga fisico, velocità e tecnica. L'unico problema è che abbiamo deciso di rimanere agli Spurs, prolungando il contratto fino al 2024. Ogni eventuale pretendente dovrà fare i conti con la dirigenza londinese. Ovviamente tutti conosciamo la storia della piazza di Napoli, per me, da italiano, sarebbe un sogno portarci Japhet un giorno".

Osimhen: “Napoli un sogno”. “Vogliamo trattenere Messi”
Guarda il video
Osimhen: “Napoli un sogno”. “Vogliamo trattenere Messi”

Commenti