Inter, delusione Conte: vertice alla Pinetina

Zhang punta tutto sullo scudetto: se le valutazioni sull'attuale allenatore cambieranno a giugno, si capirà se Allegri sarà ancora libero
Inter, delusione Conte: vertice alla Pinetina© LAPRESSE
Andrea Ramazzotti

ROMA - Tutto sul campionato. Con l’obiettivo di vincerlo o quanto meno di lottare fino all’ultimo per conquistare lo scudetto. Ieri, una manciata di ore dopo l’eliminazione dalla Champions, l’aria alla Pinetina era pesante, ma, accanto all’inevitabile delusione, nei dirigenti si è fatta strada la voglia di ripartire, di non buttare a mare la stagione già a metà dicembre. E così, se dalla Cina il presidente Zhang ha inviato un messaggio di incoraggiamento a tutto il popolo nerazzurro, ad Appiano l’ad Marotta, il ds Ausilio e il vice presidente Zanetti hanno parlato con Conte per analizzare la situazione con lucidità e fargli sentire la vicinanza del club nel momento più difficile da quando è a Milano.

L' Inter di Antonio Conte è fuori dalla Champions League, il web si scatena fra ironie e sfottò
Guarda la gallery
L' Inter di Antonio Conte è fuori dalla Champions League, il web si scatena fra ironie e sfottò

La scelta su Conte alla fine della stagione

Il numero uno nerazzurro ha visto la partita nella notte cinese ed è rimasto molto deluso dal risultato e dall’eliminazione. Ieri, però, invece di restare in silenzio, ha saggiamente fatto sentire la sua voce per invitare tutti a continuare a credere nel progetto, a non compromettere anche il resto dell’annata: «Eravamo consapevoli delle difficoltà che avremmo potuto incontrare in questa stagione anomala - ha detto - e insieme abbiamo deciso di affrontarle con coraggio e determinazione. Dobbiamo continuare a farlo ora. Il nostro obiettivo non cambia: lottare e dare tutto per il bene dell’Inter. Insieme». Un appello all’unità nel quale non ha sentito il bisogno di citare né l’allenatore, che due settimane aveva definito il leader del progetto (e non ha cambiato certo idea), né la squadra (nella quale nutre la massima fiducia, ma dalla quale ora si aspetta delle risposte). Se le valutazioni cambieranno a giugno, quando Conte avrà un solo anno di contratto e magari Allegri sarà ancora libero, lo vedremo tra 6 mesi.

Leggi l'articolo completo sull'edizione del Corriere dello Sport-Stadio oggi in edicola

Mercato: Eriksen punta a tornare in Premier League
Guarda il video
Mercato: Eriksen punta a tornare in Premier League

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti